Tecnostrutture | 2000-2012

«Agente» d’innovazione di un nuovo modello costruttivo

Negli ultimi 12 anni Tecnostrutture ha sviluppato proprie tecnologie, processi di calcolo e produzione, depositando ben 23 brevetti e 6 marchi, ampliando la gamma iniziale con 9 tipologie di travi e 4 pilastri.

La mission che Tecnostrutture persegue è quella di contribuire a definire attraverso i suoi brevetti una nuova tecnologia costruttiva, strutturale e integrata che favorisca la visione unitaria dell’edificio.

A sinistra, Franco Daniele, ad e direttore commerciale.

Tecnostrutture opera da 30 anni nel settore dei prefabbricati in calcestruzzo armato ma è nel 2000 che raccoglie la sfida di consolidare e rafforzare il posizionamento di trave Rep, la trave reticolare mista acciaio-calcestruzzo brevettata nel 1967 dall’ing. Salvatore Leone.
Negli ultimi 12 anni Tecnostrutture ha sviluppato proprie tecnologie, processi di calcolo e produzione, depositando ben 23 brevetti e 6 marchi, ampliando la gamma iniziale con 9 tipologie di travi e 4 pilastri. Numerose sono le relazioni intessute in questi anni con gli enti di ricerca e le università, non solo in Italia, con l’obiettivo di individuare un moderno modo di costruire, utilizzando esclusivamente elementi strutturali autoportanti (travi, pilastri, setti, solai) tra loro integrati a costituire un sistema strutturale unico e non una combinazione di singoli elementi verticali e orizzontali.
Una rivoluzione di fondo delle tecnologie costruttive per avere un maggiore controllo della risposta sismica di un edificio e al contempo una maggiore affidabilità delle prestazioni.

Pilastro Sismi Pdti Rep.
Indicato per costruzioni in zona sismica, è sismoresistente già in fase di cantiere e resistente al fuoco secondo le prescrizioni del dm 16.02.2007.

La produzione industrializzata degli elementi strutturali essenziali di un edificio, a garanzia di un maggiore controllo delle prestazioni dello stesso, è stata da sempre la leva su cui Tecnostrutture si è mossa per affinare i processi produttivi e l’engineering di prodotto.

Oltre allo staff tecnico interno, sono 10 i docenti universitari coinvolti nell’attività di ricerca a cui si sono affiancati anni di prove sperimentali e di pareri richiesti ai principali istituti, per validare i processi produttivi e i materiali utilizzati. Prova tangibile ne sono la certificazione En1090-1 per cui, prima in Italia, Tecnostrutture è stata accreditata nel febbraio 2012 così come il parere positivo del Servizio tecnico centrale del Csllp (n. 131 del 15/11/2011) che ascrive le travi Rep Nor e Rep Tr, prodotte dal centro di trasformazione Tecnostrutture, alla categoria travi miste acciaio-calcestruzzo secondo quanto previsto le Ntc 2008.
Uno staff di engineering costantemente dedicato a supportare l’attività dei progettisti, effettua un controllo ulteriore sulle operazioni in cantiere per garantire continuità tra gli elementi ed eliminare eventuali problemi di connessione tra gli elementi strutturali. Un processo di industrializzazione delle attività in cantiere per una effettiva e moderna concezione del costruire a garanzia di una migliore risposta sismica, di una maggiore rapidità esecutiva e di una perfetta rispondenza alla normativa.

Qualche dato…

  • 12 anni di ricerca con le principali Università italiane
  • 7 anni di prove sull’intera gamma travi Rep e nodo sismico e traliccio integrativo
  • 1 campagna di prove sperimentali statiche sul nodo trave-pilastro condotte dal Dipartimento di Ingegneria dei ponti della Tongji University (Shanghai)
  • 1 ricerca per input Fem sulla rigidezza delle Travi Rep di Tecnostrutture
  • 23 brevetti depositati e ancora validi
  • 6 Marchi di nuovi prodotti
  • 9 Tipi di travi, la gamma sviluppata da Tecnostrutture
  • 4 Tipi di pilastri, la gamma sviluppata da Tecnostrutture
  • 1 staff di engineering interamente dedicato ai professionisti
  • 10 docenti universitari a supporto dell’engineering di prodotto
  • 45 forum e workshop sui sistemi misti acciaio-calcestruzzo
  • 1a azienda italiana certificata En 1090-1 (marchio Ce) a garanzia dei materiali e dei processi produttivi
  • 3 edizioni di Prontuario Rep
  • 1 parere positivo del Servizio Tecnico Centrale del Csllp (n. 131 del 15/11/2011) che ascrive le travi Rep Nor e Rep Tr- prodotte dal centro di trasformazione Tecnostrutture – alla categoria travi miste acciaio-calcestruzzo secondo quanto previsto le Ntc 2008.
  • 1 parere positivo di Eucentre su impiego di Trave Rep prodotte da Tecnostrutture, secondo quanto previsto al §4.2 e §4.3 del Dm 14.01.2008
  • 1 parere dell’ Iis Istituto Italiano Saldatura intestato a Tecnostrutture sulla tecnologia di saldatura di acciaio Tempcore, utilizzato per le travi Rep
  • fondazione della sezione travi reticolari di Acai
  • partecipazione alla fondazione di Isi Ingegneria sismica italiana

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here