Regione Campania | Finanziamenti

Bando per il recupero e la messa in sicurezza dei santuari campani

La partecipazione alla procedura di selezione e finanziamento di interventi finalizzati alla riqualificazione dei santuari campani è riservata unicamente a enti pubblici, enti morali ed enti ecclesiastici proprietari dei beni oggetto degli interventi. Il bando è in scadenza il 20 settembre.

Scade il 20 settembre il bando della Regione Campania per la selezione e il finanziamento di interventi tesi alla riqualificazione, al recupero e alla messa in sicurezza dei santuari religiosi. L’azione 6.8.3 del Por Fesr 2014-2020 mette a disposizione 4 milioni di euro.

Saranno finanziati:

  1. interventi di riqualificazione, recupero, messa in sicurezza del patrimonio dei luoghi di culto santuariali presenti sul territorio regionale
  2. conservazione e adeguamento funzionale, strutturale e impiantistico anche attraverso soluzioni di efficientamento energetico
  3. messa in sicurezza da rischio sismico
  4. accessibilità e fruibilità delle aree esterne di pertinenza dei santuari.

La partecipazione alla procedura è riservata unicamente a enti pubblici, enti morali ed enti ecclesiastici proprietari dei beni oggetto degli interventi. Il finanziamento regionale per la realizzazione della proposta progettuale non potrà superare i 200mila euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here