Edilizia commerciale│ Schüco

Basso impatto energetico per ante in alluminio con ampia sezione isolante

Con questa serie si definisce uno standard di sistema a basso impatto energetico per le porte in alluminio: le sezioni isolanti sono più ampie, la una guarnizione centrale perimetrale e uno speciale isolamento della battuta in vetro consentono di ottenere sistemi con una resistenza alla pioggia battente di 300 Pa e valori Uf di 1,4 W/m²K. Con l'utilizzo di opportuni tripli vetri o di ante a sormonto, si possono ottenere eccellenti valori di Ud < 1,0 W/m²K.

La nuova serie di porte Ads 90.Si proposta da Schüco, azienda tedesca con sede in Italia a Padova, che comprende versioni con apertura verso l’interno, anta a sormonto e apertura verso l’esterno, offre alte prestazioni di efficienza energetica, ed è applicabile su edifici di tipo abitativo o commerciale.

Ante modello 90 mm.

Partendo dalla preesistente porta Schüco «Ads 90 Pi.Si» prodotta per il mercato delle porte d’ingresso, la gamma di porte con profondità di 90 mm viene ampliata per rispondere meglio alle esigenze dell’edilizia di tipo commerciale. L’efficienza energetica e l’isolamento termico stanno assumendo un ruolo sempre più importante nella costruzione e nel risanamento di edifici residenziali e commerciali.
Con questa serie si definisce uno standard di sistema a basso impatto energetico per le porte in alluminio: le sezioni isolanti sono più ampie, la una guarnizione centrale perimetrale e uno speciale isolamento della battuta in vetro consentono di ottenere sistemi con una resistenza alla pioggia battente di 300 Pa e valori Uf di 1,4 W/m²K. Con l’utilizzo di opportuni tripli vetri o di ante a sormonto, si possono ottenere eccellenti valori di Ud < 1,0 W/m²K.

Guarnizione centrale perimetrale.

Energeticamente autosufficienti. La combinazione tra il risparmio di energia ottenuto dallo standard di basso consumo energetico, insieme alla produzione di energia, ottenuta grazie all’integrazione di moduli Schüco ProSol Tf+ ed infine l’utilizzo di questa energia per il fabbisogno interno (per esempio, per il sistema Schüco Door Control integrato nei telai delle ante) ha reso la porta un oggetto energeticamente autosufficiente

Guarnizione centrale perimetrale.

Oltre al nodo centrale dell’efficienza energetica, l’ampliamento della gamma di porte con profondità di 90 mm tiene conto in particolare delle esigenze dell’edilizia commerciale in termini di assortimento di profili e apparecchiature. Come per la serie di porte Schüco Ads Hd (heavy duty), anche qui è prevista la realizzazione di enormi porte pesanti e larghe, una maggiore robustezza e durata, il rispetto di requisiti normativi sull’assenza di barriere architettoniche e sulle vie di fuga e di soccorso. La struttura della porta, con apertura verso l’interno e anta complanare, è predestinata all’impiego come porta d’ingresso o per ingressi secondari, in virtù delle sue eccellenti caratteristiche energetiche e fisiche.
Guarnizioni. A completamento degli elementi ormai collaudati della porta Ads 90 Pi.Si vi è l’uso di una guarnizione centrale perimetrale e l’impiego di un isolamento della battuta in vetro oggi ottimizzati nel nuovo modello: le cerniere cilindriche possono essere fissate senza interruzioni del piano della guarnizione centrale.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here