Home Gare

Gare

Provincia autonoma di Bolzano | Legge n.57/2015

A Bolzano la legge sugli appalti pubblici recepisce le nuove direttive...

Partecipazione garantita ai giovani professionisti, quota del 3% del valore dell’opera da utilizzare per abbellimenti, gare telematiche e agenzia per la standardizzazione degli atti di gara con scelta dei commissari: queste tra le principali novità della nuova legge varata nella Provincia autonoma.
Export e imprese | Piano straordinario

Consulenza a supporto delle strategie d’internazionalizzazione delle imprese

Il servizio di consulenza da parte dei professionisti riguarderà l'ambito di promozione delle politiche pubbliche d'internazionalizzazione, l'attività di advisory strategico finalizzato alla presentazione dei piani strategici e lo studio delle principali variabili connesse ai piani stessi.
Cipe | Delibera 05/06/2014

Rimessa in gara la concessione se entro tre anni il concessionario...

La delibera Cipe registrata dalla Corte dei Conti ha considerato possibile anche la revoca dell’intera concessione se entro tre anni dall’approvazione dello stralcio funzionale non è attestata la sostenibilità economica dell’intervento.
Appalti | Imprese specialistiche

Le opere specialistiche da affidare in subappalto

Torna l’obbligo di affidare le opere specialistiche alle imprese qualificate. Soddisfatte Confartigianato, Cna Unioni Artistico, Costruzioni, Impianti e Finco.
Contratti pubblici | Linee guida

Chiarimenti sull’applicazione dell’art. 48 del codice dei contratti pubblici

Con la determinazione n. 1 del 15/01/2014 l’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici afferma che il procedimento di verifica di cui all’art. 48 è obbligatorio senza alcun margine di discrezionalità da parte della struttura appaltante per tutti i contratti aggiudicati con procedure aperte, ristrette e negoziate.
Consiglio di Stato | Pronuncia n. 6272

Gare per le imprese che hanno fatto domanda di concordato preventivo

In un appalto pubblico un’impresa può partecipare alla gara anche se ha formulato domanda di ammissione a concordato preventivo con continuità aziendale, a condizione che produca la documentazione di conformità del piano e che un'altra impresa le fornisca i requisiti e assicuri le risorse per eseguire l'appalto.
Direttiva europea | Appalti pubblici

L’Europa chiede agli stati membri l’adozione del Bim per gli appalti...

Gli operatori del sistema delle costruzioni hanno espresso il proprio sostegno alla decisione della Commissione Europea di rivedere le normative sugli appalti pubblici invitando gli stati membri a considerare l’utilizzo di strumenti informatici come il building information modeling (Bim) per i contratti pubblici e i concorsi di progettazione.
Autorità di vigilanza | Contratti pubblici

Appalti pubblici: c’è il vincolo della programmazione triennale

L’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici con la determina n. 5/6 novembre 2013 ha dettato le linee guida su programmazione, progettazione ed esecuzione del contratto nei servizi e nelle forniture.
Cni | Monitoraggio gare

Servizi d’ingegneria: bandi dimezzati in un anno

I dati negativi dei primi 3 mesi dell’anno riguardanti i bandi per i servizi d’ingegneria hanno trovato conferma anche nel secondo trimestre. Il dato “pesante” riguarda però gli importi: neppure 90 milioni di euro.
Consiglio di Stato | Procedure pubbliche

Appalti pubblici e regolarità fiscale

Il Consiglio di Stato con la sentenza 20/20103 in materia di contratti pubblici ha chiarito che le imprese che vogliono candidarsi nella procedura a evidenza pubblica devono essere in regola con l’agenzia dell’entrate e avere ottenuto il nullaosta dall’amministrazione finanziaria per saldare a rate il debito tributario.