Stradale

Produzione | Intermat 2018

Le macchine per l’edilizia stradale e civile Case Construction Equipment in...

Al prossimo Intermat a Parigi, dal 23 al 28 aprile, Case Construction Equipment porterà un vasta gamma di nuovi modelli per il settore dell’edilizia stradale e infrastrutturale, macchine cava cantiere e i potenti mezzi per il riciclaggio degli inerti e la movimentazione dei rifiuti.
Produzione | Weber

Piastra e rullo vibrante: la coppia Weber per la compattazione

La combinazione di piastra reversibile Weber Cr6 e rullo vibrante Weber Dvh assicura una compattazione profonda anche in spazi ridotti: la prima compatta il terreno prima della stesa dell’asfalto e il rullo porta a termine il lavoro. L’uso delle due macchine consente un notevole risparmio in termini di acquisto, di gestione e di manutenzione.
Publiredazionale | Caterpillar®

Posa della fibra ottica? Caterpillar® si aggiudica il ‘Best in Class’

La Minipala Caterpillar® ti permette di massimizzare la resa del tuo lavoro, minimizzando il tempo d'impiego. Questo grazie a un impianto idraulico senza eguali sul mercato in grado di lavorare fino a 280 bar di pressione e a un sistema di raffreddamento studiato ad hoc per l’uso delle frese stradali.
Produzione | Cat Paving

Nuovi compattatori Caterpillar progettati per il noleggio

Da novembre in tutto il mondo, ad esclusione del nord America, viene lanciata la nuova gamma di compattatori Caterpillar realizzati per il mercato del noleggio: semplici da trasportare in cantiere e di facile utilizzo, sono dotati di funzione Product Link che permette al proprietario di monitorare ubicazione e operatività.
Macchine stradali | Aziende e mercato

Deere & Company ha acquisito il Gruppo Wirtgen

A fine di quest’anno sarà completata l’operazione di acquisizione da parte della Deere & Company del Gruppo Wirtgen, specializzato in macchine per la costruzione di strade e produzione di asfalto. Deere ha previsto di mantenere i marchi esistenti del Gruppo Wirtgen, la gestione, l’impronta di produzione, i dipendenti e la rete di distribuzione.
Macchine stradali | Piastre reversibili

Weber Cr6: la piastra da 4 q con forza centrifuga pari...

Per una corretta asfaltatura è necessaria una buona compattazione: la scelta della strumentazione più opportuna è il primo passo per fornire un servizio adeguato che sappia anche generare margini per l'impresa esecutrice. Nella scelta della macchina sono fondamentali oltre al peso, l'ambiente in cui si deve operare, la qualità che si vuole ottenere e le dimensioni del lavoro. Le considerazioni di Alberto Lovo di A.L.Consulting.
Unacea | Industria europea delle macchine per costruzioni

Cece: pubblicato il Report economico annuale

Dal Report emerge che aspettative positive di crescita sono registrate nei produttori di macchine movimento terra, stradali e per il calcestruzzo. In crescita il mercato Usa e interesse per il mercato di Francia, Germania e Scandinavia.
Fiera di Verona | 22 al 25 febbraio

Samoter: parte domani la trentesima edizione

In contemporanea a Samoter si svolgono Asphaltica, salone su tecnologie e soluzioni per pavimentazioni stradali, sicurezza e infrastrutture viarie, e per la prima volta Transpotec Logitec, manifestazione su trasporto e logistica di Fiera Milano. In tutto presenti in fiera 780 aziende espositrici da 30 nazioni, 10 padiglioni e 6 aree esterne occupate per un totale di oltre 84mila metri quadrati espositivi, 210 buyer esteri selezionati e 130 convegni e workshop.
Edilizia stradale | Aeroporto di Bologna

Riciclaggio a freddo per il ripristino funzionale della pavimentazione aeroportuale

Con l'ausilio di sette macchine Wirtgen, Vögele e Hamm è stata ripristinata in pochissimo tempo e con la massima precisione la via di rullaggio ammalorata dell’Aero­porto Guglielmo Marconi di Bologna. Utilizzata la tecnologia di riciclaggio a freddo.
Trasporto sostenibile | Nuove tecnologie su strada

Scania inaugura la prima strada elettrica al mondo

Ad effettuare il giro inaugurale è stato un autocarro elettrico Scania G3604X2 guidato sul primo tratto di autostrada elettrificato. La tecnologia che permette tutto questo, conosciuta con il nome di trasmissione elettrica conduttiva, è stata sviluppata da Scania in collaborazione con Siemens. Gli autocarri elettrici sono in grado di ridurre le emissioni di combustibile fossile dell’80 - 90% e il consumo di energia di oltre il 50%.