Strutture

Isoltech | Increment Tixo

Il sottofondo alleggerito che non perde più acqua

Increment Tixo è un additivo specifico per cemento cellulare, frutto della ricerca e dell’esperienza Isoltech, studiato per evitare il tipico gocciolamento dopo la posa dell’alleggerito (proprietà anti-percolante), evitare il deterioramento dei prodotti strutturali o di finitura (come legno o cartongessi), aumentare la viscosità in caso di posa in pendenza (proprietà viscosizzante), accelerare l’indurimento del massetto per velocizzare la calpestabilità (proprietà accelerante), utile in tutti i casi in cui il prodotto non deve defluire facilmente nelle cavità.
Made Expo 2017 | Rinforzo strutturale

Da Ruredil le soluzioni antisismiche certificate Aci549

Ruredil presenta i sistemi per la sicurezza degli edifici con tecnologie Frcm, Ruregold e Ruredil X Mesh. Le tecnologie Frcm si basano sull’impiego di una rete in pbo o in carbonio abbinata a una matrice inorganica stabilizzata, appositamente formulata per l’utilizzo su supporti in muratura e calcestruzzo, che garantisce efficacia antisismica, tempi ridotti di applicazione, efficacia, durabilità e resistenza al fuoco (certificata in classe A2).
Elementi costruttivi | Itc-Cnr

Prove sismiche su facciata continua Metra

Una facciata continua Metra è stata sottoposta all’accelerogramma dell’evento sismico di Amatrice e a spostamenti in ampiezza e frequenza variabile anche fuori dal piano con la nuova apparecchiatura Itc-Cnr. I risultati ottenuti hanno evidenziato l'innovativo contributo della nuova apparecchiatura nella valutazione sismica degli elementi di involucro.
Logistica | Portoni industriali

Baie di carico e portoni sezionali Kopron per il parco logistico...

Kopron ha fornito tutto l'equipaggiamento logistico installando 42 baie di carico comprensive di portoni sezionali, portali isotermici, rampe di carico a labbro telescopico e a labbro rotante. Dieci sono i portoni scorrevoli tagliafuoco Rei 120'.
Eurocomponents | Produzione & strategie

Quick: la cellula bagno in calcestruzzo armato pronta da installare

Gli interni della cellula bagno sono finiti, piastrellati con cura, stuccati, tinteggiati e siliconati. In base alla collocazione, la cellula può essere successivamente valorizzata con varie tipologie di “copertura/rivestimenti”: lamiere stirate, legno, pietra ricostruita.
Laterizio | Normativa

Le prestazioni acustiche di pareti: il confronto in Europa

L’articolo analizza possibili varianti alle classiche modalità realizzative di pareti in laterizio per il raggiungimento di prestazioni acustiche più elevate in vista dell’eventuale futuro recepimento dei nuovi standard europei.
Produzione | Sistemi di fissaggio

Gli ancoraggi Bossong per applicazioni in condizioni estreme

La ricerca Bossong, in linea con i criteri dell'Etag-001 Annex E, ha messo a punto l'ancorante chimico Epoxy 21, il primo ancoraggio italiano per fissaggi in zona sismica. Utilizzabile in categoria sismica C2, è adatto per impieghi strutturali e non strutturali e per tutti i livelli di sismicità.
Innovare | Efficienza energetica

Soluzioni per ridurre le dispersioni termiche

Klimatrave, prodotta da Cantiere Tri Plok srl di Montello (Bergamo) può essere utilizzato sia come classico architrave su aperture o vani finestrati (con e senza falso telaio), sia per creare una cornice termicamente isolata da posizionare sul perimetro esterno della parete (a cui deve essere ancorata) e che servirà a sostenere l’infisso tramite apposite viti di fissaggio.
Produzione | Performance anti-sismica

Sistema costruttivo in legno compatto, leggero e anti-sismico

Grazie ai pannelli perimetrali uniti tra loro tramite fissaggi meccanici a secco, il sistema costruttivo in legno More garantisce numerosi vantaggi in solidità, leggerezza ed eco-sostenibilità.
Expo Milano 2015 | Coperture

Acciaio e pvc per le coperture di accesso a Expo 2015

Con una struttura di 3.500 metri quadrati realizzata in acciaio e pvc, la copertura Kopron si estende per tutti i 59 accessi. Le coperture sono realizzate a volta con specifica lavorazione di calandratura. La struttura che le sostiene è invece costruita in tubolari d’acciaio con trattamento di zincatura a caldo. La parte strutturale è stata realizzata in acciaio laminato profilato, e assolve la duplice funzione di sostegno e di raccoglimento delle acque meteoriche.