Home Progetti Città

Città

Inu – Urbit | Gallery Urbanpromo

«Più Prato» fa leva sul riuso degli edifici

L’obiettivo del progetto è attuare il riuso dell’edificato esistente per trovare una nuova e diversa caratterizzazione degli attuali complessi industriali dismessi. Attraverso la nuova definizione del sistema degli spazi pubblici vengono messe in connessione le tre aree di progetto che accolgono funzioni diversificate ma funzionali allo sviluppo delle strategie di riqualificazione urbana.
Urbanistica | Agenda per lo sviluppo urbano sostenibile

Futuro delle città: le proposte di Asvis e Urban@it

Al via la consultazione sul documento «L'agenda per lo sviluppo urbano sostenibile. Obiettivi e proposte». I comuni italiani accettano l'Agenda 2030 e chiedono un'Agenda urbana nazionale.
Cassa Depositi e Prestiti | Riqualificazione urbana

Roma: l’ex Dogana diventa Smart City culturale e polifunzionale

La struttura abbandonata sarà riqualificata attraverso un affitto temporaneo a una joint venture tra MondeMostre e Skira e un investimento di 14 milioni di euro.
Inu – Ance | Pianificazione urbana e portuale

A Napoli il secondo Festival Città metropolitane: «Territori competitivi, progetti di...

L'evento periodico promuove, racconta e accompagna la nascita e lo sviluppo delle città metropolitane italiane. L'inizio del Festival sarà preceduta il 5 luglio da un convegno scientifico internazionale mentre il 6 inizierà la sessione del Festival presso la Stazione Marittima che seguirà il 7 luglio presso la sede Ance.
Urbanistica | Mobilità integrata

Varese: c’è il progetto di riqualificazione della zona stazioni

Il costo dell'operazione è di 18 milioni di euro che arriveranno grazie al Bando Periferie del Governo. A questa cifra si aggiungono i 10 milioni che Rfi investirà per la riqualificazione della stazione con un miglioramento complessivo della struttura.
Ala Assoarchitetti | Premio Internazionale alla Committenza di Architettura

Premio Internazionale Dedalo Minosse 2016/2017 alla Région Hauts de France per «The...

Si è svolta al Teatro Olimpico di Vicenza la premiazione dei vincitori del Premio Internazionale Dedalo Minosse 2016/2017 giunto alla X Edizione. Il Premio Palladio Italia è stato assegnato Reinhold Messner e il Premio Internazionale Palladio a Fernando Zobel de Ayala. I progetti selezionati sono protagonisti di una mostra multimediale che li racconta attraverso disegni, foto e video aperta al pubblico dal24 giugno al 16 luglio, a Vicenza presso il Museo Civico di Palazzo Chiericati.
Ferrovie dello Stato - Regione Lombardia - Comune di Milano | Urbanistica

Milano: firmato l’accordo da 1.5 miliardi per gli scali ferroviari

La riqualificazione urbana riguarda 1.3 milioni di mq. Gli scali ferroviari interessati sono: Lambrate, Rogoredo, Greco, Porta Romana, Porta Genova, San Cristoforo e Farini. All'accordo partecipa anche Savills Investment Management, proprietaria di una porzione dello Scalo Farini, supportata da Dla Piper.
Rigenerazione urbana | Urbanpromo.it

Edilizia sociale protagonista nei piani di Fia e cooperativa Di Vittorio

Il progetto della Cooperativa edilizia Di Vittorio, ad Orbassano, prima cintura di Torino, comprende alloggi in ambito social housing e locali commerciali per vendita e locazione. Alloggi sociali e residenze temporanee fanno parte del mix funzionale dei progetti del Fia.
Sodalitas – Anci | Sviluppo sostenibile dei territori

L’impegno di Mapei per il «Cresco Award-Città sostenibili»

La seconda edizione del Premio organizzato da Fondazione Sodalitas e Anci per valorizzare le iniziative dei comuni italiani più efficaci nel promuovere in modo diffuso lo sviluppo sostenibile dei territori vede la partnership della Mapei che fungerà anche da consulente tecnico-specialistica per valutare quali interventi sono attuabili.
Riqualificazione urbana | Concorso europeo

Bergamo: progetti per riqualificare il Centro Piacentiniano

Il concorso presentato il 5 maggio scorso richiede proposte per la riqualificazione del Centro Piacentiniano in Città Bassa. Si tratta di un’area realizzata negli anni ’30 del novecento su progetto dell’architetto Marcello Piacentini sulla quale vennero edificati blocchi edilizi firmati da autorità dell’architettura quali Muzio, Angelini e Suardo.