Home Progetti Infrastrutture

Infrastrutture

Oice | Gare

Annullato il concorso per l’ospedale di Trento: esempio d’inefficienza del sistema

Gabriele Scicolone, Oice, ha preso posizione riguardo all’annullamento del concorso per l’ospedale di Trento, ritenendo l’accaduto un esempio d'inefficienza del sistema e mancanza di rispetto per i progettisti partecipanti oltre allo spreco di 1,8 milioni di euro.
Gruppo Astaldi | Nuovi contratti

Nuovi ordini di costruzione per 243 milioni di euro in quota...

I nuovi contratti si riferiscono a interventi su infrastrutture urbane e militari in Italia, Polonia, Svezia e Messico: i lavori di ampliamento della base Nato di Sigonella, la galleria sul fiume Swina in Polonia e il passante ferroviario a Goteborg in Svezia con tunnel realizzati con metodo Cut&Cover, infine in Messico i lavori di riconversione di un sito di stoccaggio Cpp.
Stefano Boeri Architetti | Stazione Centrale Fal, Matera

Ristrutturazione e un nuovo edificio per fare della stazione di Matera...

Il progetto di Stefano Boeri Architetti intende restituire maggiore visibilità alla Stazione Fal di Matera Centrale, ripensata non solo come edificio a servizio del collegamento ferroviario, ma un punto di riferimento urbano. La nuova Stazione vuole essere uno spazio pubblico riconoscibile, parte integrante della piazza pedonale che va a riconfigurare e riqualificare, direttamente collegata ai principali assi di accesso alla città storica situata a pochi passi.
Wip – Form_A | SportLifecity

Milano: presentato il progetto per la cittadella dello sport

Il progetto SportLifeCity sorgerà in una zona periferica di Milano ben connessa alla rete di trasporto locale che sarà oggetto di una vasta opera di riqualificazione urbana. La cittadella dello sport di 300mila mq accoglierà attività e manifestazioni sportive con un’Arena da 25mila posti oltre ad essere sede di un liceo sportivo con athletic center, di un distretto commerciale e di un centro medico sportivo. Il progetto è stato elaborato da Wip e Studio Form_A.
Commissario Terzo Valico – Ministero Infrastrutture | Proposte progettuali

Gara internazionale per il Progetto condiviso di sviluppo per l’Alessandrino

Il commissario di governo del Terzo Valico ha incontrato i sindaci del Piemonte in un simposio avente per oggetto il Progetto condiviso di sviluppo per l’Alessandrino. Ires Piemonte svolgerà un’attività di analisi dei dati e delle proposte progettuali. Lo studio di fattibilità verrà affidato a uno studio di architettura ed ingegneria con esperienza su progetti integrati.
Gruppo Astaldi | Infrastrutture

Varsavia: Astaldi si aggiudica i lavori per la linea 2 della...

Astaldi si è aggiudicata la gara per i lavori della linea 2 della Metropolitana di Varsavia: un lotto del valore di 310 milioni di euro che andrà a completare altri due lotti eseguiti dal 2015 ad oggi per la Municipalità polacca. L’offerta è stata presentata in raggruppamento con la società turca Gülermak.
Infrastrutture | Romania

Astaldi: a Braila il ponte sospeso sul Danubio

Il Gruppo Astaldi realizzerà a Braila, in Romania, un ponte sospeso sul Danubio: il valore complessivo del contratto è di 435 milioni di euro. L’opera prevede la costruzione di un ponte di 1.975 m e la realizzazione di due viadotti di accesso e 33 km di viabilità di collegamento.
Osservatorio Oice/Informatel | Gare pubbliche

I bandi Anas portano il valore delle gare di progettazione a...

Senza questi 5 bandi Anas valore complessivo di 196,3 milioni di euro che equivale all’88% di quanto messo in gara nel mese, il valore sarebbe di 27,6 milioni di euro, mostrando cali del 33,9% sul precedente mese di ottobre e del 46,3% su novembre 2016.
Gruppo Cdp | Investimenti

Sace e Mac Costruzioni per opere portuali in Marocco

Sace ha assicurato una commessa di 4,2 milioni di euro: l’azienda veneta Mac Costruzioni costruirà una rampa Car Carrier nel porto di Tangeri.
Agenzia del Demanio | Valore Paese

Online il secondo bando del progetto Cammini e Percorsi

Dopo i bandi di concessione gratuita destinati ai giovani: in gara 48 immobili pubblici da assegnare in affitto per 50 anni su ciclovie e percorsi storico-religiosi. Fino al 16 aprile  è possibile scaricare i bandi riguardanti le strutture proposte.