Home Progetti Infrastrutture

Infrastrutture

Wip – Form_A | SportLifecity

Milano: presentato il progetto per la cittadella dello sport

Il progetto SportLifeCity sorgerà in una zona periferica di Milano ben connessa alla rete di trasporto locale che sarà oggetto di una vasta opera di riqualificazione urbana. La cittadella dello sport di 300mila mq accoglierà attività e manifestazioni sportive con un’Arena da 25mila posti oltre ad essere sede di un liceo sportivo con athletic center, di un distretto commerciale e di un centro medico sportivo. Il progetto è stato elaborato da Wip e Studio Form_A.
Commissario Terzo Valico – Ministero Infrastrutture | Proposte progettuali

Gara internazionale per il Progetto condiviso di sviluppo per l’Alessandrino

Il commissario di governo del Terzo Valico ha incontrato i sindaci del Piemonte in un simposio avente per oggetto il Progetto condiviso di sviluppo per l’Alessandrino. Ires Piemonte svolgerà un’attività di analisi dei dati e delle proposte progettuali. Lo studio di fattibilità verrà affidato a uno studio di architettura ed ingegneria con esperienza su progetti integrati.
Gruppo Astaldi | Infrastrutture

Varsavia: Astaldi si aggiudica i lavori per la linea 2 della...

Astaldi si è aggiudicata la gara per i lavori della linea 2 della Metropolitana di Varsavia: un lotto del valore di 310 milioni di euro che andrà a completare altri due lotti eseguiti dal 2015 ad oggi per la Municipalità polacca. L’offerta è stata presentata in raggruppamento con la società turca Gülermak.
Infrastrutture | Romania

Astaldi: a Braila il ponte sospeso sul Danubio

Il Gruppo Astaldi realizzerà a Braila, in Romania, un ponte sospeso sul Danubio: il valore complessivo del contratto è di 435 milioni di euro. L’opera prevede la costruzione di un ponte di 1.975 m e la realizzazione di due viadotti di accesso e 33 km di viabilità di collegamento.
Osservatorio Oice/Informatel | Gare pubbliche

I bandi Anas portano il valore delle gare di progettazione a...

Senza questi 5 bandi Anas valore complessivo di 196,3 milioni di euro che equivale all’88% di quanto messo in gara nel mese, il valore sarebbe di 27,6 milioni di euro, mostrando cali del 33,9% sul precedente mese di ottobre e del 46,3% su novembre 2016.
Gruppo Cdp | Investimenti

Sace e Mac Costruzioni per opere portuali in Marocco

Sace ha assicurato una commessa di 4,2 milioni di euro: l’azienda veneta Mac Costruzioni costruirà una rampa Car Carrier nel porto di Tangeri.
Agenzia del Demanio | Valore Paese

Online il secondo bando del progetto Cammini e Percorsi

Dopo i bandi di concessione gratuita destinati ai giovani: in gara 48 immobili pubblici da assegnare in affitto per 50 anni su ciclovie e percorsi storico-religiosi. Fino al 16 aprile  è possibile scaricare i bandi riguardanti le strutture proposte.
Gruppo Astaldi | Internazionalizzazione

Astaldi: nuovi ordini di costruzione in Cile, Honduras e Polonia

Continua la strategia di de-risking del Gruppo Astaldi con il progressivo riposizionamento delle attività su paesi a rischio più contenuto rispetto al passato. Acquisiti contratti di costruzione per 400 milioni in quota Astaldi in Cile, Honduras e Polonia.
Progetto europeo Surebridge | Caso studio ponte San Miniato (Pi)

Materiali compositi fibrorinforzati per la messa in sicurezza dei ponti stradali

Il Dipartimento d'Ingegneria civile e Industriale dell’Unipi ha utilizzato come caso studio un ponte a San Miniato (Pisa) che s'inserisce nel progetto europeo Surebridge per l'adeguamento strutturale dei ponti stradali e rappresenta un'alternativa agli interventi tradizionali di recupero che prevedono opere di demolizione e ricostruzione con ingenti quantità di scarti da lavorazione.
Produzione | Sistemi di copertura

Rivestimento di copertura Made in Italy per il «Greatness in the...

La copertura dell'aeroporto internazionale di Panama City è progettata da Politecnica e costruita in Italia con il sistema Riverclack di Iscom: un sistema di elementi a supporto del rivestimento di copertura per una superficie di 700 m di sviluppo longitudinale e 180 m trasversale. Richiesto rigore progettuale nella definizione e nel controllo della forma dell’involucro: elaborata la superficie, la progettazione si è rivolta all’ingegnerizzazione degli elementi strutturali che costituiscono il sostegno del manto di copertura garantendo resistenza a norma agli effetti del vento e dell’azione sismica.