Recupero

Edilizia Storica | Restauro a Dolceacqua, Imola

Castello dei Doria: recuperati murature e spazi aperti con innesto di...

Il restauro e consolidamento di murature ampiamente degradate ha caratterizzato in forma significativa l’intervento sul monumento. Ogni necessità di consolidamento strutturale o di miglioramento statico è però stata tramutata in un progetto di architettura, anche delle parti in ferro che, a seconda dell’esigenza, sono diventate percorsi, passaggi, elementi di ricomposizione di porzioni di murature in parte mancanti o in fase di completo distacco. Elementi sempre percepibili come parti nuove, reversibili e sempre affiancate all’esistente in forma evidente.
Edilizia industriale | Ex fabbrica Saviotti, Milano

Officina anni ’50 trasformata in ufficio

L’intervento di riuso della Fabbrica Saviotti, officina che produceva forni industriali, edificata a Milano all'inizio degli anni '50 e poi rimasta abbandonata, ha trasformato il fabbricato in uno spazio di coworking. Il capannone, costituito integralmente da murature e volte laterizie intonacate, è stato rivisitato con largo utilizzo di tecnologia a secco, specificatamente di telai d'acciaio.
Costruire in laterizio | Tecnologia

Ornati in laterizio: tradizione e conservazione

La tradizione dei mattoni decorati in rilievo ha un passato glorioso oltre che un’ampia diffusione: si tratta di una tradizione non documentata, ora appannaggio di pochissime fornaci artistiche, che rischia di andare perduta per sempre.
Restauro e conservazione | Architettura in laterizio

Le cortine di mattoni dell’architettura storica di Ancona, contesto e tutela

La valutazione integrata della vulnerabilità e delle condizioni materiche, architettoniche e ambientali come efficace supporto per la conservazione dell’architettura laterizia, che grazie alla particolare stabilità e durabilità del materiale trae il miglior vantaggio dall’azione manutentiva.
Consolidamento | Tecnologia Deep Injections

Iniezioni di resina Uretek Geoplus per stabilizzare l’edificio

Il manufatto presentava lesioni sulle murature e inflessioni nella pavimentazione, dissesti ricondotti a fenomeni di rititro-rigonfiamento del terreno di fondazione. Le iniezioni della speciale resina hanno compattato il terreno aumentandone la capacità portante.
Costruire in laterizio | Restauro e recupero urbano

Rivestimenti in cotto per la riqualificazione del centro storico di Rovigo

La riscoperta del genius loci e una sua interpretazione attenta alle reali necessità civiche sono state motore dell’ampio intervento di riqualificazione che ha interessato l’intera area compresa tra via Sacro Cuore, via Grimani e corso del Popolo.
Guida Pratica | Recupero & Conservazione

Compatibilità degli interventi sul Minareto della moschea di Platani

L’intervento ha interessato il Minareto nel villaggio di Platani nell’isola di Coo in Grecia. Si è trattato di una drastica opera di restauro con uso di più del 30% dei materiali lapidei combinata con materiali contemporanei.
Fila Surface Care Solutions | Montegrotto Terme, Padova

Rimozione delle incrostazioni calcaree e protezione antimacchie

L’intervento eseguito all’Hotel Terme Miramonti era necessario a causa delle incrostazioni calcaree sulle superfici delle vasche termali. Utilizzati il detergente disincrostante acido e quello sgrassante alcalino e applicati i protettivi Hydroprep e Filastone plus.
Edilizia sportiva | Pista di pattinaggio, Andria

Arcate metalliche come le architetture dell’800

La riqualificazione della vecchia pista di pattinaggio arricchisce Andria di un centro sportivo polifunzionale e a basso impatto ambientale. La copertura è composta da grandi arcate a sesto ribassato e a sezione variabile realizzate con struttura metallica a traliccio e pvc. Il sedime della pista piana è stato sostituito da una pavimentazione in resina epossidica.
Edilizia residenziale | Lodi

Casa rurale: demolizione e ricostruzione in legno e paglia

In questo progetto di riqualificazione di edilizia rurale i progettisti e la direzione lavori hanno cercato di rendere confortevole e innovativo uno spazio inserito in un contesto estremamente vincolato, ricavando da un’abitazione vetusta e malsana, una soluzione hi-tech proiettata all’eco sostenibilità, al rispetto dell’ambiente e al risparmio economico puntando su materiali provenienti da filiera corta e a km zero ed azzerando le emissioni Co2.