Servizi

Regione Lombardia | Finanziamenti

Finlombarda lancia il credito parternariato pubblico-privato per investimenti in infrastrutture

L’iniziativa di Finlombarda spa si rivolge alle pmi lombarde che si sono aggiudicate contratti di concessione di lavori e servizi come la riqualificazione energetica di impianti di edifici pubblici, l'impiantistica sportiva, l'edilizia scolastica e sanitaria. Le domande di finanziamento sono presentabili solo online tramite Pec: a disposizione 200 milioni di euro, al quale si aggiungeranno risorse finanziarie messe a disposizione dal sistema creditizio convenzionato.
Enea | Strumenti digitali

App Safe School 4.0 per la riqualificazione degli edifici scolastici

Scaricabile gratuitamente da App Store e Google Play l’applicazione SafeSchool 4.0 consente di misurare i consumi e la vulnerabilità energetico-strutturale degli edifici scolastici in modo semplice e con costi contenuti. Ideata dai ricercatori Enea, SafeSchool 4.0 consente di ottenere una prima valutazione per la programmazione di interventi di messa in sicurezza, riqualificazione ed efficientamento.
Anie | Sistema Raee nazionale

La Guida Raee: uno strumento utile e chiaro per le imprese

La Guida Raee di Anie fornisce indicazioni pratiche relative a obblighi di finanziamento, modalità di iscrizione e rendicontazione al Registro Raee e altri adempimenti amministrativi in capo ai produttori. La Guida ha una struttura modulare, composta da linee guida comuni e di allegati tecnici specifici per categorie di prodotti, che si presta ad ampliamenti ed adeguamenti nel tempo.
Lavori pubblici | Organismo di Attestazione

Nel nordest nasce Esna Soa

La fusione tra due Organismi di attestazione Soa Nord Alpi spa ed Euro-Soa spa ha prodotto un’unica società Esna Soa spa. Nel Triveneto le imprese in possesso di attestato Soa valido sono 4.180: di queste, il 46% sono adesso clienti di Esna Soa che ha una quota di mercato del 52% in Veneto, del 32% in Trentino-Alto Adige e del 68% in Friuli-Venezia Giulia.
Produzione | Str TeamSystem

Reviso Costruzioni: il gestionale per l’edilizia

Reviso Costruzioni è la piattaforma in cloud di Str per le piccole imprese edili e impiantistiche. Il gestionale ha un’interfaccia semplice e intuitiva che permette di creare velocemente preventivi, ordini e fatture per ogni commessa. L'App permette il controllo da remoto.
Infrastrutture | Digitalizzazione

Imprese Assimpredil Ance più competitive con le soluzioni software Str

L’accordo firmato tra Str e Assimpredil Ance vuole offrire condizioni agevolate agli associati nell’acquisto di soluzioni e servizi Str per la gestione dell'impresa, della commessa e del cantiere. Sono in programma anche seminari formativi sui prodotti Str.
Produzione | Trace Software International – Bim&Co

Il dimensionamento degli impianti elettrici in bim

Trace Software International e Bim&Co hanno unito le loro forze per migliorare i vantaggi di Elec Calc Bim, il software di calcolo utilizzato per il dimensionamento degli impianti elettrici, che ora si integra con differenti programmi di disegno e con i modelli architettonici 3d. Il software promuove le sinergie e l’interoperabilità oltre alla qualità del progetto e la gestione complessiva della costruzione.
Catasto | Incontro con l’Agenzia delle Entrate

Accatastamento fabbricati rurali: nota Uncem e chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

In Piemonte attivati sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato, presso alcune sedi di Pubblicità Immobiliare delle provincie di Torino e Cuneo al fine di limitare il disagio e favorire l’accesso alle informazioni da parte dei cittadini coinvolti.
Costruttori edili | #Ecobonus #Sismabonus

Accordo Ance – Deloitte: piattaforma per la cessione dei crediti fiscali

L’accordo di Ance e Deloitte prevede l’avvio di una piattaforma attraverso la quale cittadini e imprese potranno cedere i propri crediti fiscali che derivano da interventi di messa in sicurezza degli edifici e dai lavori di efficientamento energetico.
FederlegnoArredo | Manovra e Bonus Casa

Emanuele Orsini (Fla): «serve la proroga del Bonus Mobili»

Il presidente di FederlegnoArredo Orsini chiede che il Bonus Mobili diventi un provvedimento strutturale e definitivo «anche perché non grava sulle casse dello Stato, è a costo zero e ha creato gettito fiscale».