Sicurezza

Costruire in zone sismiche | Linee Guida

Il metodo convenzionale per classificare il rischio sismico delle costruzioni

Le Linee Guida approvate dal Consiglio superiore dei Lavori Pubblici, con decreto ministeriale n.58 del 28/02/2017, rappresentano lo strumento essenziale per usufruire dei benefici fiscali del cosiddetto Sismabonus, previsto dalla legge di Stabilità 2017.
Cdp – Mef - Bei | Terremoto Italia centrale

Sisma: un miliardo a famiglie e imprese per la ricostruzione

Un ulteriore miliardo arriverà dalla Bei al Mef anche per la ricostruzione di edifici pubblici. Complessivamente da Bei e Cdp vengono mobilitati 5 miliardi di euro di finanziamenti per la ricostruzione. Il finanziamento da Bei a Cdp sottoscritto si basa sul meccanismo del credito d’imposta, già sperimentato con successo nel caso del sisma Emilia del 2012.
Produzione e Lavoro | Sicurezza in azienda

Cromology: 3000 giorni senza infortuni nello stabilimento di Resana

Cromology Italia, operante nel settore delle vernici, ha festeggiato più di 8 anni senza infortuni. Un record che conferma l’attenzione di tutto il gruppo sul tema della sicurezza. Un risultato reso possibile grazie a un programma aziendale che prevede il coinvolgimento attivo di tutti i dipendenti.
Sicurezza sul lavoro | Organismi associativi

Cni e Ance: protocollo d’intesa per la sicurezza nel settore delle...

Il Protocollo è articolato attraverso una serie di obiettivi: dallo sviluppo di percorsi di aggiornamento professionale alla promozione di tavoli di lavoro tesi allo studio della normativa, dall’elaborazione di progetti e iniziative comuni alla divulgazione della sicurezza sui luoghi di lavoro.
FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil | Edilizia scolastica

Terremoto: protocollo tra Errani e i sindacati edili per la cantierizzazione...

Nell’accordo è stato sancito che è prevista l’applicazione del Durc per congruità, per verificare che la manodopera impiegata nello svolgimento dei lavori sia adeguata alla tipologia e all’importo dell’opera stessa. Previsto un osservatorio che monitori lo stato dei lavori.
Decreto legge 189/2016 | Obblighi imprese edili

Ricostruzione post sisma: anche per le opere private è necessario il...

Come già previsto per i lavori pubblici, anche per i lavori privati le imprese potranno operare solo se in possesso del Durc e se applicano integralmente i contratti collettivi di lavoro. Le imprese impegnate nella ricostruzione verseranno i contributi alle casse edili delle provincie di Rieti, macerata, Fermo, Ascoli, Perugia, Teramo, L'Aquila riconosciute dal ministero del Lavoro. Provvedimenti d'indennità e liste di lavoro.
Testo Unico Sicurezza | Norme

Entra in vigore il Sinp: la nuova denuncia per i piccoli...

La nuova denuncia va effettuata in presenza d'infortuni comportanti l'assenza dal lavoro di almeno un giorno, escluso quello dell'evento. La comunicazione deve essere fatta entro 48 ore dalla ricezione del certificato medico. La normativa ha operatività a partire dagli infortuni occorsi dal 12 ottobre.
Rpt | Piano di prevenzione del rischio sismico

Sisma: dai professionisti il si al Governo per il Piano di...

Da Rpt un consenso ampio e comune alla scelta del Governo di avviare il Piano di prevenzione del rischio sismico con la richiesta di prevedere l'utilizzo del fascicolo di fabbricato completo di tutte le informazioni utili sugli aspetti riguardanti la sicurezza e la stabilità degli edifici.
Video_intervista | Franco Turri, Filca Cisl

Franco Turri: «di edilizia c’è bisogno, c’è bisogno di un’edilizia diversa,...

Franco Turri, Segretario Generale Filca Cisl, in occasione della nostra video-intervista ha espresso i suoi punti di vista sul fare sindacato oggi in edilizia. Ha commentato le problematiche relative al lavoro sui cantieri, alla sicurezza, alle pensioni e ai lavoratori over 60, al mercato del lavoro e alle politiche contrattuali, alla tanto auspicata ripresa dopo 8 anni di forte crisi strutturale del comparto. Opinioni quelle di Turri che rappresentano un elemento di significativo confronto sulle scelte da fare fra le parti protagoniste dell’edilizia: lavoratori, imprenditori, Stato.
Ministero Interni-Dipartimento Vigili del Fuoco | Protocollo 3181 del 15 marzo 2016

Edifici sotto tutela: strategia con soluzioni tecniche per la sicurezza antincendio

Negli edifici sottoposti a tutela, in relazione alle destinazioni d'uso dovranno osservarsi le regole tecniche di prevenzione incendi. Da considerare anche la conservazione, la tutela, il restauro e gli aspetti di ordine strutturale.