Rivestimenti | Produzione

Esterni Prefa per la nuova edilizia

Nel centro di Casalpusterlengo un edificio progettato per destinazione mista e adibito a laboratorio, è divenuto un prestigioso esempio di riqualificazione urbana. Tenendo conto delle caratteristiche degli edifici adiacenti, la loro disposizione, le finestrature, nel rispetto dell’armonia dell’insieme, l’arch. Emma Scolari ha introdotto elementi costruttivi molto caratterizzanti, di grande impatto e tecnologicamente innovativi.

Inserita in uno specifico contesto urbano caratterizzato da un delicato equilibrio di edifici storici e ristrutturazioni, la realizzazione è costituita da tre corpi di fabbrica che si articolano in una corte interna nel centro storico di Casalpusterlengo, in provincia di Lodi.

Rivestimenti facciata e copertura | Vista frontale con Prefa Falzonal in colore Mayagold | ©Franco Albertini ed Emma Scolari

L’edificio si insedia in posizione defilata rispetto al fronte strada, relativamente arretrato dal punto focale visivo e stretto fra vari cortili e corpi edilizi. Data la particolare e non semplice collocazione le scelte architettoniche dell’arch. Emma Scolari sono andate nella direzione della valorizzazione delle peculiarità del contesto attraverso la scelta di differenti materiali, cromie e altezze sfalsate.
A ciascuno dei tre blocchi che costituiscono l’edificio è stata data una specifica connotazione estetica che rendesse vario e allo stesso tempo armonioso l’intero complesso.
Per far ciò sono state privilegiate da un lato forme geometriche nette, movimentate da andamenti obliqui e asimmetrici delle falde delle coperture dei due corpi principali, e dall’altro ampie superfici lineari a cui danno espressione le profonde imbotti delle finestre sia sulla facciata della torre che sul corpo orizzontale. L’insieme è definito da un estrema cura ai particolari costruttivi e alle finiture che donano eleganza e slancio alla costruzione.

Dettaglio | Vista frontale con Prefa Falzonal in colore Mayagold | ©Franco Albertini ed Emma Scolari

La scelta dei rivestimenti esterni
Meditata è stata la scelta del prodotto specifico che rispondesse a tutte le esigenze tecniche e estetiche configurate dall’arch. Emma Scolari che ha sviluppato il progetto e ne ha diretto i lavori di realizzazione.
La scelta è ricaduta sui prodotti in alluminio preverniciato Prefa per le elevate prestazioni di resistenza e durata garantite dal materiale, per l’ampia gamma di colori disponibili sia in finitura lucida che opaca, per la leggerezza e maneggevolezza dei prodotti, per la facilità di posa e sicurezza nel fissaggio e infine, di grande rilevanza nel processo decisionale, l’elevata qualità del servizio di consulenza tecnica e commerciale, così come la possibilità di trovare e avvalersi di posatori specializzati e certificati dall’azienda stessa, posatori che sono diventati per la committenza partner affidabili e collaborativi come Lattoneria Piacentina a cui poi è stato affidata la realizzazione del lavoro di rivestimento

Rivestimenti facciata e copertura | Vista frontale con Prefa Falzonal in colore Mayagold | ©Franco Albertini ed Emma Scolari

La facciata interna del nucleo centrale è caratterizzata da un balcone che corre per tutta la lunghezza dell’edificio più basso abbracciandone due lati. Sulla sommità del terzo volume che funge da collegamento fra i due è stata realizzata una terrazza da cui si può godere la vista sul centro storico della città.
Questo gioco di alternanze che vede protagoniste grandi superfici, aperture di dimensioni e profondità diverse, andamenti variegati fra la torre laterale alta e stretta che si contrappone all’edificio centrale sviluppato su due soli livelli e in senso prettamente orizzontale, dona vivacità ai volumi attraverso un linguaggio architettonico fresco e contemporaneo che al tempo stesso permette all’imponente struttura di armonizzarsi in un contesto edilizio caratterizzato dalla sedimentazione di vari stili urbanistici.
Finitura e geometria del rivestimento esterno della parte superiore del corpo orizzontale in cui con l’impiego di un unico prodotto è stato realizzato sia il rivestimento della parte alta della facciata che le finiture laterali del balcone e della copertura, hanno creto un effetto davvero interessante di continuità fra elementi orizzontali e verticali rompendo la planarità delle superfici.
Per questo rivestimento è stato scelto l’alluminio preverniciato Prefalz di Prefa nel colore P.10 grigio chiaro, impiegato dunque sia per il rivestimento della facciata in nastri posizionati in verticale e posati con doppia aggraffatura che per la finitura dei cornicioni e del basamento del terrazzo così come per la decorazione dei cornicioni del corpo più piccolo creando un piacevole richiamo cromatico. La lavorazione della diamantatura tipica degli edifici industriali è stata qui riproposta proprio per dare una chiave di lettura originale all’impianto.

Rivestimenti facciata e finiture | Prefalz colore P 10 grigio chiaro | ©Franco Albertini ed Emma Scolari

Scaglie per la torre
La torre è stata interamente rivestita sempre in alluminio utilizzando il prodotto Falzonal di Prefa nel colore Mayagold sia in parete sia in copertura. La particolare tipologia di verniciatura di questo prodotto ha una qualità superiore rispetto allo standard e assicura il massimo della garanzia in termini di resistenza e durata. Inoltre il materiale è stato lavorato artigianalmente in forma di grandi scaglie per la facciata e in doppia aggraffatura per la copertura.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here