Sollevamento | Liebherr

Gru cingolata manovrabile in ogni situazione di cantiere

La Ltr 1220 completa la gamma delle gru cingolate telescopiche di Liebherr. Il braccio telescopico da 60 m, grazie al sistema di sfilo Telematik, arriva alla lunghezza desiderata in modo completamente automatico.

Il carro cingolato della gru Liebherr Ltr 1220 consente alla macchina una movimentazione ottimale nei cantieri grazie alla sua efficace manovrabilità con il vantaggio di spostarsi anche a carico completo.
Rispetto alle gru tralicciate i tempi di allestimento sono ridotti, il trasporto è semplificato e i sistemi braccio sono molteplici. Il braccio telescopico viene sfilato velocemente alla lunghezza desiderata in modo completamente automatico, cosa che facilita il superamento di ostacoli. Ulteriore vantaggio della Ltr 1220 è la possibilità di sfilare il braccio sotto carico, cosa non possibile con gru a braccio tralicciato.

Braccio lungo flessibilità ottimale. Il braccio telescopico da 60 m è lo stesso della Ltm 1220-5.2 e grazie al sistema di sfilo Telematik arriva alla lunghezza desiderata in modo completamente automatico. Il braccio telescopico può essere esteso con un falcone da 12,2 a 22 m e con due elementi tralicciati da 7 m per una lunghezza totale fino a 36 m; il sistema può essere inoltre dotato di un ulteriore elemento tralicciato da 7 m che può essere montato tra il braccio telescopico e il falcone, innalzando così il punto di snodo del falcone stesso. Il falcone, su richiesta, può essere fornito con regolazione idraulica. Grazie a questo sistema il falcone può essere inclinato anche sotto carico tra 0° e 45°.
Il carro. Ha uno scartamento minimo di 4,5 m, uno intermedio da 5,88 m oppure massimo da 7,25 m. In tutti e tre i casi le tabelle di portata sono già incluse nel limitatore di carico Liccon, e in caso di terreno accidentato, la gru cingolata può lavorare con un inclinazione laterale di 4°, sempre e comunque sotto il controllo del limitatore Liccon.
Motore. La nuova 220 t cingolata telescopica Liebherr è gestita da un motore diesel 6 cilindri in linea, potenza 230 kW/312 Cv e coppia massima 1300 Nm. Entrambi gli argani di sollevamento hanno un tiro in diretta da 105 kN, rendendo sicuro e veloce l’allestimento stesso della macchina e l’esecuzione dei lavori in cantiere.
Comandi. Nella nuova Ltr 1220 viene utilizzato il nuovo limitatore di carico Liccon2, con un maggiore comfort e velocità d’utilizzo rispetto alla versione precedente. Per le funzioni di allestimento è prevista un’unità mobile multifunzionale: il terminal Bluetooth Btt. L’azionamento degli stabilizzatori di montaggio, nonché la larghezza dei cilindri possono essere comodamente gestiti dal Btt.
I nuovi comandi Liccon2 permettono di dotare la gru di un radiocomando di semplice utilizzo e dai costi contenuti. Oltre a un’implementazione del software, viene fornita anche una console con due joystick, in cui viene inserito il Btt. Ovviamente la console può essere utilizzata anche per altre gru con comandi Liccon2, già programmate per la gestione radiocomandata ove previsto.
Con il radiocomando è possibile sia gestire completamente le movimentazioni della gru che gli spostamenti del carro cingolato.
Applicazioni. Questa gru si presta molto al montaggio di elementi prefabbricati grazie all’utilizzo simultaneo del falconcino da montaggi lungo 3,4 m e del secondo argano. Inoltre è particolarmente adatta come gru ausiliaria nel montaggio di impianti eolici, sia per il montaggio e lo smontaggio della gru principale, sia per la movimentazione dei vari elementi degli impianti eolici.
La Ltr 1220 offre grandi vantaggi anche nei lunghi cantieri dedicati al settore dell’energia oppure alle infrastrutture.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here