Atlas Copco | Demolitore idraulico

Il primo demolitore idraulico Atlas Copco compie 50 anni

Atlas Copco Construction Tools celebra il 50esimo anniversario dal lancio sul mercato del primo demolitore idraulico. Un'idea innovativa concepita 50 anni fa nella città tedesca di Essen, che ha trasformato il settore dell'ingegneria civile e quello minerario.

Nel 1963 fu sviluppato e brevettato il demolitore idraulico montato su escavatore. L’obiettivo principale era quello di risparmiare tempo e manodopera nelle operazioni di demolizione e nei lavori in miniera.
Nel 1967, il primo demolitore idraulico, Hm400, venne presentato alla Fiera di Hannover suscitando un’enorme interesse e ne furono vendute più di 2000 unità.

Atlas Copco | Il demolitore HM400.

Un operatore che utilizzava un demolitore idraulico montato su escavatore era in grado di eseguire la stessa quantità di lavoro svolta da più operatori con gli utensili pneumatici. Questa innovazione fu l’inizio di una grande trasformazione nel settore dell’ingegneria civile e in quello minerario.
Oggi i demolitori idraulici sono ampiamente utilizzati e decine di produttori in tutto il mondo fabbricano macchine di questo tipo con un gran numero di marchi differenti e ogni anno vengono vendute in tutto il mondo decine di migliaia di macchine.

Gordon Hambach | Product line manager power demolition tools
«
L’i
nnovazione è un principio fondamentale di Atlas CopcoPensiamo che ci sia sempre un modo migliore di fare le cose. Questo spirito innovativo è parte vitale dell’identità aziendale. Siamo certi che l’innovazione sia la forza trainante della redditività e della crescita a lungo termine».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here