Formazione | Cte

In un video il corretto uso delle imbracature di sicurezza

In poco più di 3 minuti di ripresa video vengono illustrati i vari passaggi per il corretto utilizzo dell’imbracatura.

Cte ha fatto della cultura della sicurezza sul lavoro uno dei punti fondamentali della sua mission aziendale  portandola avanti di pari passo alla promozione dei prodotti. Con una produzione di circa 1.000 piattaforme aeree all’anno vendute in tutto il mondo, nella filosofia aziendale acquista fondamentale importanza anche la formazione per il corretto uso dei mezzi e delle attrezzature.

E perché non comunicare ai propri interlocutori queste importanti informazioni sulla sicurezza in un modo più interattivo? Cte ha infatti scelto il video come veicolo informativo per il corretto utilizzo delle imbracature di sicurezza sulle piattaforme aeree, avendo fiducia nella viralità di questo strumento di comunicazione, adatto a ogni tipo di pubblico e sempre disponibile per la consultazione su smartphone, pc, tablet anche nei momenti cruciali della fase di lavoro.

In poco più di 3 minuti di ripresa video vengono illustrati i vari passaggi per il corretto utilizzo dell’imbracatura, dalle prime indicazioni riguardanti la vestibilità (quasi come una giacca), fino ad analizzare i vari punti di bloccaggio dei cosciali, di fissaggio delle cinghie e di collegamento al cordino, per essere quindi pronti per lavorare al sicuro in altezza. In questo senso, non sempre si fa bene a dare per scontato il corretto svolgimento di azioni quotidiane.

Nella storia di Cte, passo importante e determinante è stato l’incontro con Ipaf  (International powered access federation), l’associazione internazionale no profit formata dai più importanti produttori, distributori e noleggiatori del settore per il lavoro in altezza, dal 2012 presente sul territorio nazionale come associazione Ipaf Italia (una diretta emanazione di Ipaf limited) di cui Cte è socio fondatore.

Cte è stata una delle prime aziende italiane a centro di formazione Ipaf  fin dal 2002, quando la formazione certificata degli operatori in Italia era, di fatto, inesistente e ha contribuito a promuovere l’importanza della formazione e dell’ uso in sicurezza delle piattaforme di lavoro elevabili collaborando con Ipaf in eventi e seminari.

Oggi il concetto di sicurezza si sta diffondendo a vari livelli coinvolgendo anche le imprese più piccole. Purtroppo, è ancora vissuto come un obbligo imposto dalla legge e non come un percorso virtuoso. L’obiettivo di Cte è quello di far comprendere che investire in sicurezza è l’investimento più produttivo che un imprenditore possa fare. Cte è infatti convinta che un’adeguata formazione è anche un’opportunità per migliorare la professionalità del personale addetto, la redditività del lavoro in quota e le condizioni operative della macchina.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here