Vetri isolanti │ Saint Gobain

L’app che «controlla» i rumori

La nuova App Saint Gobain per tablet e smartphone consente di ascoltare i rumori comuni e valutare il livello d’isolamento acustico al variare dei vetri selezionati per le stanze.

Saint-Gobain Glass ha creato una nuova applicazione per smartphone e tablet che servirà a indirizzare gli utenti nella scelta della migliore soluzione vetraria per le proprie esigenze di abbattimento dei rumori.

L’app Sgg è già disponibile per il download su App Store e Google Play e si chiama «Glass dBstation». Un’applicazione semplice e intuitiva che permette a chiunque, una volta installata su tablet o smartphone, di ascoltare personalmente l’abbattimento dei rumori che si può ottenere nell’abitazione utilizzando le vetrate isolanti prodotte da Saint-Gobain Glass.L’applicazione è stata pensata per l’utente comune e permette infatti di ascoltare i rumori più comuni presenti in un’abitazione e come essi possano variare d’intensità ed essere attutiti, fino quasi a sparire, grazie all’adozione di varie composizioni vetrarie, dalle più semplici fino a quelle top di gamma (Sgg Climalit Silence e Climalit Silence Plus).
Due sezione nella stessa App. Glass dBstation è organizzata in due sezioni: la prima, Confronta le nostre soluzioni che permette di applicare i diversi prodotti Saint-Gobain Glass ai diversi rumori per valutare attentamente il livello d’isolamento acustico offerto e di accedere alle relative schede informative e ai dati prestazionali puntuali.La seconda sezione Senti con le tue orecchie che proietta l’utente all’interno di alcuni ambienti domestici per sperimentare la riduzione dell’inquinamento acustico che si può percepire al variare dei vetri selezionati per le stanze.
Con un touch si supera la complessità dei numeri e degli indici, dei decibel e degli altri valori per capire, affidandosi ai propri sensi, quale possa essere la tipologia di vetro più adatta alle proprie esigenze.

Il Gruppo. Il Gruppo Saint Gobain produce e commercializza materiali per l’edilizia ed presente in 64 paesi con 190mila dipendenti e un fatturato (nel 2011) di 42 miliardi di euro.
È organizzato in 4 poli: prodotti per la costruzione (prodotti in gesso, isolanti, intonaci e colle, flooring, canalizzazioni in ghisa), materiali innovativi (vetro per l’edilizia, vetri per i mezzi di trasporto, vetri per l’energia solare, abrasivi, textile solutions, refrattari, ceramiche e plastiche), distribuzione edilizia (vendita di materiali per l’edilizia) e packaging (contenitori in vetro per alimenti).
In Italia ha 4mila dipendenti, 34 aree produttive e un fatturato nel 2011 di 1300 milioni e si propone al nostro mercato come polo tecnologico di riferimento, attraverso un approccio integrato di sistemi e soluzioni con un’attenzione al risparmio energetico, al comfort termo-acustico e alla sostenibilità ambientale.
Propone una gamma di soluzioni per tetti, coperture e fotovoltaico, pavimenti e controsoffitti, involucro e pareti, infrastrutture e canalizzazioni.
Le aziende che costituiscono il Gruppo sono:
Saint-Gobain Glass
: vetro piano per l’edilizia residenziale, il terziario e per l’architettura di interni
Gyproc: sistemi costruttivi a secco e intonaci a base gesso
Isover: soluzioni efficienti d’isolamento termo-acustico
Pam: soluzioni complete in ghisa sferoidale per il ciclo idrico integrato
Weber: malte tecniche e intonaci per facciate, posa di piastrelle e pavimenti
Eurocoustic: controsoffitti e pannelli murari acustici in lana di roccia e lane tecniche
Ecophon: pannelli a soffitto, a parete e isole sospese in lana di vetro, a elevato assorbimento acustico e resa estetica
Norton: prodotti abrasivi e diamantati
Saint-Gobain Solar: soluzioni per produrre energia fotovoltaica

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here