Sicurezza | Finanziamenti

Lombardia: 3 milioni per la tutela del territorio e la sicurezza

Entro il prossimo 11 luglio devono essere presentate le domande per il contributo a fondo perduto a copertura del 70% delle spese ammissibili per progetti finalizzati a garantire la sicurezza del territorio e urbana.

Colonnina di soccorsoLa Regione Lombardia stanzia 3 milioni di euro per sostenere la realizzazione di progetti finalizzati a garantire la sicurezza urbana.
Sono stati pubblicati i criteri per l’assegnazione di co-finanziamenti per la realizzazione di questi progetti per il biennio 2014-2015, ai sensi della legge regionale n. 4/2003 art. 27.
Possono presentare domanda gli enti locali della Lombardia in forma singola e associata.

Sono finanziabili le spese per la modernizzazione e l’unificazione delle centrali operative, per l’istituzione dell’agente di quartiere, per l’incremento di attività dirette alla tutela dell’ambiente, della salvaguardia della fauna e del territorio, per progetti di potenziamento degli apparati radio e incremento delle dotazioni strumentali con installazione di colonnine di soccorso.
Non è ammesso l’acquisto di dotazioni tecnico-strumentali con la formula del noleggio ed è possibile avere un contributo a fondo perduto a copertura del 70% delle spese ammissibili con un massimo di 100mila euro per progetto.
La domanda di partecipazione al bando dovrà essere presentata solamente on line a partire dalle ore 10 del 26 maggio fino alle ore 12 del prossimo 11 luglio al seguente indirizzo telematico >> 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here