Rileggere il paesaggio urbano

Nuove interpretazioni del colore

Sikkens, marchio specializzato nella produzione di materiali vernicianti per l’edilizia e il restauro del colore, rinnova la sua collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Torino e la sua Fondazione, confermando la sua presenza come sponsor tecnico per la terza edizione del Festival dell’Architettura in città.

Per l’occasione, Sikkens allestirà all’interno degli spazi Ogr (Officine grandi riparazioni) un percorso su più livelli dedicato al tema del colore nelle architetture urbane, e in particolare come lo studio e l’utilizzo del colore diventino elementi essenziali per il recupero e la valorizzazione di un edificio o di un’area urbana dismessa o in via di trasformazione. 

Picture 1 of 4

Qtrp

 

Grazie alla collaborazione con i giovani di Truly Design, verrà realizzata un’installazione anamorfica sul tema della «rovina», dove volumi fisicamente scomposti come un rudere moderno, prendono nuovamente forma attraverso un punto di osservazione unitario in grado di raccontarne la storia e il senso con un processo di riqualificazione intelligente.

Il colore, la materia e i supporti sui quali i professionisti del colore operano ogni giorno con passione e tecnica, diventano gli strumenti per definire e trasformare scenari che cambiano nel tempo sotto la spinta di dinamiche sociali ed economiche, talvolta fortemente dirompenti. Gli spazi Ogr come sede del Festival sono il contesto ideale entro il quale Sikkens propone la sua rilettura del paesaggio urbano: da luogo del silenzio e dell’abbandono (progettuale e umano) a luogo in cui il recupero della materia e dei «vuoti architettonici», attraverso uno studio profondo di riconnessione dei vari elementi, generano uno nuovo spazio per la comunità, vitale e alternativo. Sikkens partecipa alla terza edizione del Festival dell’Architettura di Torino dopo il successo delle precedenti edizioni. La multinazionale olandese è presente a Torino dal 1958, dove grazie alle collaborazioni con tutti i professionisti del settore e le pubbliche amministrazioni ha realizzato importanti opere di restauro e valorizzazione del colore, tra cui il Palavela nel 2006 a firma dell’arch. Gae Aulenti e il contributo per il rinnovamento del Teatro Carignano in occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia (2011).

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here