Harobau | Premiscelato cementizio

Poromin iP7, malta deumidificante e traspirante con tempi di presa ridotti

Le possibilità di applicazione Poromin iP7 sono numerose ma risulta particolarmente indicato per la ristrutturazione e il risanamento degli edifici, con ottime prestazioni anche nel restauro di opere di pregio artistico.

 Harobau presenta per la prima volta in Italia Poromin iP7, un intonaco premiscelato a base cementizia con una formula a base di caseina che lo pone in linea con i requisiti bioedili. 

Il prodotto associa i vantaggi offerti dall’additivo Poromin alla praticità d’impiego, poiché le strutture realizzate con Poromin iP7 hanno tempi di presa e di asciugatura ridotti e non richiedono specifiche attrezzature per la stesura. Può infatti essere applicato sia manualmente che spruzzato, previa miscelazione di almeno 8 minuti.
Durante la preparazione della malta, con l’idratazione inizia la reazione di ventilazione che crea un aumento del volume sino al 25% lasciando nella massa una macroporosità con elevato potere deumidificante, traspirante nonché impermeabilizzante.
Oltre a determinare un alleggerimento del peso specifico della massa, tale processo accresce la capacità di favorire l’isolamento termico e acustico. Riducendo i rischi di condense, di ponti termici e di umidità di risalita, l’intonaco iP7 incrementa la salubrità e il valore dell’edificio.
Le possibilità di applicazione Poromin iP7 sono numerose ma risulta particolarmente indicato per la ristrutturazione e il risanamento degli edifici, raggiungendo le performance migliori anche nel restauro di opere di pregio artistico.
Fra le applicazioni eccellenti la Chiesa di S. Maria della Sanità ad Alessandria, danneggiata durante l’alluvione del 1994 e ripristinata nel periodo post alluvione con malte tradizionali antiumido, che si sono rivelate inefficaci. L’impiego successivo di Poromin iP7 si è rivelato invece risolutivo e definitivo.
Lo stesso si può dire nella deumidificazione e impermeabilizzazione di muri, cantine, pavimenti, solette terrazze e pensiline (senza l’uso di guaine protettive).
Grazie alla sua elevata resistenza alle basse temperature e agli agenti corrosivi, salini, Poromin iP7 è adatto inoltre per proteggere le strutture in cemento armato.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here