Premi | Installazioni

Red Dot Design Award per «Amorphous» di Agc

Agc ha vinto il «Red Dot Award: Communication Design 2016» per «Amorphous», presentata alla Milan Design Week 2016, l’installazione in vetro sospesa nello spazio che ha mostrato la capacità di ogni singolo elemento vitreo di riflettere la luce proprio come uno specchio.

«Amorphous» che Asahi Glass (Agc), azienda giapponese con sede a Tokyo e specializzata nella produzione di vetro, prodotti chimici e high-tech, ha presentato in occasione dell’ultima edizione della Milan Design Week, è vincitrice del premio Red Dot Design 2016 nella categoria Communication Design.

red-dot-design-award-per-amorphous-di-agc-1
Il Red Dot Design Award è uno dei più prestigiosi riconoscimenti internazionali nell’ambito del Design industriale. Istituito nel 1955, il premio mira a valorizzare i prodotti innovativi, in grado di distinguersi per il loro carattere simbolico ed emozionale.
Con il progetto di successo presentato alla Milan Design Week, Agc ha ricreato una suggestiva struttura molecolare amorfa, ingrandita dieci miliardi di volte grazie all’utilizzo di circa 5.000 frammenti di vetro sottile temprato chimicamente.

red-dot-design-award-per-amorphous-di-agc-2

L’installazione, sospesa nello spazio, ha mostrato la capacità di ogni singolo elemento vitreo di riflettere la luce proprio come uno specchio, mostrando lo scenario dall’altro lato dell’installazione, e di cambiare colore a seconda dell’angolazione e della visuale. Questo ha offerto ai visitatori un incontro ravvicinato con le future applicazioni del vetro. La progettazione dello spazio e l’illuminazione dell’installazione sono stati curati rispettivamente da Nosigner e Izumi Okayasu.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here