Home Tags Serramenti

Tag: serramenti

Agostini Group | Made in Italy all'estero

Per la villa privata a Dubai i serramenti italiani total black

A Palm Jumeirah, negli Emirati Arabi, per la Villa dei Delfini, posati i serramenti della serie Fibexinside di Agostini Group nella versione total black. La sezione è di soli 68 mm, il cuore in Fibex, la parte esterna dell’anta è in alluminio verniciato in nero ed è complanare al telaio.
Serramenti | Produzione cerniere

Le cerniere Tectus di Simonswerk per le porte a battente ed...

Tectus Te 680 3d è un sistema di cerniere a scomparsa regolabile in 3d in grado di movimentare ante pesanti fino a 160 kg. Grazie all’integrazione delle guarnizioni, garantisce un ottimo isolamento termoacustico. Per le porte pesanti fino a 300 Kg il sistema di cerniere Te 626 3d A8, regolabile in 3d e con un angolo di apertura fino a 180°.
Agostini Group | Porte e finestre

Alzante scorrevole Infinity per le finestre Venice Collection Stone Design

Realizzata in Fibex, la linea di finistre Venice Stone Collection adesso è declinata nella versione scorrevole Infinity. Il meccanismo «alza e scorri» garantisce l’apertura scorrevole e la tenuta del serramento su superfici molto ampie con ante di peso elevato.
Serramenti | Strategie aziendali

Agostini Group: nuova sede, linea produttiva 4.0 e nuovi servizi per...

L’inaugurazione della nuova sede produttiva è prevista per l’autunno di quest’anno, gli uffici e lo showroom apriranno l’anno prossimo nella Torre Hall alta 20 metri. Lo sviluppo dell’azienda è dato anche dalle certificazioni di prodotto ottenute e dalla qualità dei servizi offerti ai clienti.
Porte | Interni

FerreroLegno: nuove finiture per le porte Replica

Ontario noce si caratterizza per la riproduzione delle naturali venature del legno con un effetto estetico leggermente opaco, Rovere gold si caratterizza per una delicata goffratura su tutta la superficie. La linea Replica si amplia con Liss Vetro Large, la porta in vetro disponibile in satinato e trasparente.
Edilizia residenziale | Casa Le, Udine

Abitare: la semplicità coniugata alla salubrità e al comfort

Il comune di Udine, dove è stata realizzata questa abitazione, ha stabilito che tutti i nuovi edifici debbano obbligatoriamente seguire il protocollo Casa Clima e ottenere una certificazione minima di edificio Casa Clima B, nel caso l'edificio si posizioni in classe A si avrà come incentivo il non pagamento degli oneri relativi alle spese di certificazione stessa. Tutte le fondazioni dell’edificio sono state impermeabilizzate esternamente e foderate con uno strato di xps dello spessore pari al successivo cappotto utilizzato per la parte di edificio fuori terra, creando sostanzialmente un cappotto interrato, annullando così tutti i ponti termici possibili in questo ambito.
Made Expo 2017 | Inaugurata l’VIII edizione

Delrio: «Made Expo come occasione per discutere di innovazione nell’edilizia»

Il ministro delle Infrastrutture ha inaugurato a Milano la fiera che resterà aperta fino a sabato 11 marzo: con lui il presidente di Made Eventi Roberto Snaidero. Tra i temi toccati dai discorsi di apertura dell’evento la sostenibilità, l’innovazione edilizia e l’incentivazione alla riqualificazione edilizia.
Edilizia scolastica | Riqualificazione energetica

Schüco Italia rinnova le facciate della scuola Parini

L’edificio che ospita la scuola elementare di Gorla Minore sorge nello storico parco della settecentesca Villa Durini ed è un esempio di edilizia scolastica modernista sottoposto a vincolo monumentale: per la riqualificazione energetica scelti i sistemi in alluminio Schüco che hanno mantenuto inalterata l’immagine architettonica garantendo le prestazioni richieste dalla committenza.
Simonwerk | Serramenti

Porte antincendio per il Fondaco dei Tedeschi

Per la protezione antincendio installate una cinquantina di porte interne tagliafuoco in legno Isofire Lz60' con resistenza al fuoco Ei60 prodotte da San.Co Costruzioni Tecnologiche con cerniere a scomparsa Simmonwerk regolabili in 3d e in grado di movimentare con apertura fino a 180° porte a filo fino a 120 kg.
Serramenti Secco Sistemi | Recupero del patrimonio storico

Serramenti in ottone per la nuova immagine del Fondaco dei Tedeschi

Il palazzo del XXIII secolo si trova a Venezia ed oggi dopo il lavoro di recupero dell’architetto olandese Rem Koolhas è divenuto uno store di lusso. I serramenti dell’edificio sono realizzati con il sistema a taglio termico Os2 75 di Secco Sistemi in ottone naturale.