Sicurezza | ChemXchange

Valutazione del rischio chimico

Il sistema elettronico per lo scambio d’informazioni sui prodotti chimici fornisce un archivio centralizzato per la raccolta e la verifica di qualità delle Schede dati di sicurezza (Sds).

Il sistema ChemXchange è stato ufficialmente lanciato in un seminario tenutosi a Oslo, in Norvegia.

Il nuovo sistema di scambio d’informazioni elettronico sui materiali chimici utilizzati nel settore delle costruzioni, realizzato con il supporto della Commissione Europea («Ricerca per Pmi» nel 7 Programma Quadro di r&s), è considerato uno dei progetti più rilevanti negli ultimi anni nel settore ambientale. L’industria delle costruzioni è un utilizzatore significativo di composti chimici, miscele e prodotti contenenti sostanze chimiche, che costituiscono un rischio costante e concreto per i lavoratori del settore. L’introduzione del Regolamento Reach e la Direttiva Eu sulla Classificazione, etichettatura e imballaggio (Clp) delle sostanze rappresentano una sfida ulteriore per le Pmi del settore delle costruzioni, per essere in regola con i nuovi requisiti introdotti.

L’obiettivo di ChemXchange è offrire al settore delle costruzioni europeo un sistema elettronico per lo scambio d’informazioni sui materiali da costruzione e la gestione del rischio chimico. ChemXchange faciliterà la valutazione del rischio chimico, la comunicazione su tutta la filiera di approvvigionamento e la gestione delle sostanze chimiche e dei materiali.

Il progetto ChemXchange è attivamente promosso dalle associazioni europee del settore delle costruzioni, in un ampio consorzio che comprende Fiec, la Federazione europea delle industrie della costruzione, Uniep, Associazione internazionale degli imprenditori del settore della pittura e Gci-Uicp, Associazione internazionale degli imprenditori della carpenteria e impiantistica.

Per l’articolo completo clicca qui

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here