Produzione | Vasco Group

«Vivi tre giorni da manager»: 12 laureandi imparano il comfort abitativo

L’ing. Paolo Busetto (Vasco Group) ha accettato di partecipare al progetto formativo «Vivi tre giorni da manager» sviluppato in partnership con Università Ca’ Foscari di Venezia e Manageritalia. Metterà a disposizione di uno studente la propria ventennale esperienza nel settore delle tecnologie innovative per il miglioramento del comfort abitativo.

Vasco Group, Università Ca’ Foscari di Venezia e Manageritalia (federazione che rappresenta oltre 33mila professionisti) insieme per la formazione sul campo di 12 laureandi.

Vasco in Italia ha rivoluzionato la visione dell’edificio tradizionale dall’involucro energivoro e inquinante per trasformarlo in uno spazio comfort al servizio del benessere quotidiano e del rispetto dell’ambiente.

Dopo aver lanciato in un’importante campagna di formazione commerciale per i Vasco Comfort Partners, l’ing. Busetto di Vasco Group crede in questa nuova iniziativa e ha aderito al progetto Vivi tre giorni da manager mettendo a disposizione di uno dei ragazzi la propria ventennale esperienza nel settore delle tecnologie innovative per il miglioramento del comfort abitativo. Il laureando affiancherà il manager durante tutta la giornata lavorativa, dal briefing mattutino con il team Vasco alle riunioni tecniche e commerciali con i clienti, per vivere un’esperienza concreta sul campo.

Paolo Busetto | Direttore generale Vasco Group.

Paolo Busetto | Direttore Generale Vasco Group

«Sono sensibile alle problematiche dei giovani che si affacciano al mondo del lavoro e sono certo che un affiancamento, se pur breve, darà a ogni ragazzo selezionato la visione più chiara di quale strada intraprendere, ben sapendo che il percorso non sarà tutto rose e fiori. L’obiettivo di questa esperienza formativa è fornire spunti di riflessione sul lavoro del manager, che deve saper affrontare non solo un business specifico in un mercato competitivo, ma soprattutto motivare e ispirare un team di collaboratori per il raggiungimento di obiettivi ambiziosi».

1 commento

  1. Aiutare i giovani a cinoscere l’impresa dopo la parentesi universitaria deve rientrare all’interno della mission aziendale di ogni azienda
    I giovani rappresentano la continuità e la linfa per il futuro positivo del tessuto imprenditoriale nazionale
    Per questo dedico il mio tempo a questa nobile iniziativa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here