Sicurezza

Mit - Anci Veneto | Circolare

Monitoraggio delle infrastrutture entro il primo settembre

Dal Mit e dall'Anci Veneto la richiesta affinchè gli enti di gestione delle infrastrutture si attivino a inviare con la massima urgenza, entro il primo settembre, il risultato del monitoraggio sullo stato di conservazione e la manutenzione di ponti, gallerie, viadotti e strade.
Uni – Foim | Prassi sulla sicurezza urbana

Rigenerazione urbana: tecnologie e sistemi digitali per la sicurezza integrata

Gli ingegneri milanesi della Fondazione Foim insieme a Uni hanno aderito al progetto di Prassi di Riferimento sulla sicurezza urbana che ha l’obiettivo di definire l’adozione di un linguaggio comune nel settore della sicurezza urbana, fornire una panoramica delle prescrizioni nazionali, europee e internazionali e proporre modelli applicativi di riferimento per pianificare realizzare e gestire soluzioni di sicurezza urbana.
Ingegneri - Ipe | Nota tecnica

Vulnerabilità sismica: consigliato il monitoraggio dei prefabbricati di tipo isostatico con...

La ricerca effettuata da due ingegneri dell’Ordine di Milano e della Sezione operativa dell’Ipe ha sottolineato la vulnerabilità sismica di una particolare tipologia di struttura prefabbricata di tipo isostatico con appoggi ad attrito utilizzata in Lombardia come capannone industriale.
Ministero degli interni | Decreto del 27 aprile 2018  

Contributi per le spese di progettazione per la messa in sicurezza...

I Comuni hanno tempo fino al 15 giugno per accedere al fondo previsto dal Ministero a copertura delle spese di progettazione definitiva ed esecutiva per la messa in sicurezza degli edifici pubblici. Sono disponibili 25 milioni per quest’anno e 30 milioni per il 2019.
Edilizia | 3-4-5 maggio, Pacengo di Lazise (Verona)

XVII Congresso FenealUil: “lavoro, un diritto da ricostruire”

La tre giorni dei congressisti FenealUil verrà introdotta dalle relazioni del segretario generale degli edili Vito Panzarella e dall'intervento conclusivo del segretario Uil Carmelo Barbagallo, che chiuderà i lavori della prima giornata. Il 5 maggio l'elezione dei nuovi organismi. Il dibattito porrà ancora una volta l'accento sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.
Verso la legge di Bilancio 2018 | Sicurezza sismica

Proposte Isi per mettere in sicurezza il Sismabonus

Le proposte di Isi al Governo su come stabilizzare e completare, con la Legge di Stabilità del prossimo anno, il quadro delle agevolazioni fiscali per l’adeguamento sismico degli edifici.
FenealUil, FilcaCisl, FilleaCgil | Cantieri mobili-rete stradale e autostradale

Sicurezza cantieri: i Sindacati vogliono l’incontro col ministro Poletti

I segretari generali di FenealUil, FilcaCisl, FilleaCgil hanno chiesto al ministro Poletti un incontro allarmati dal ritardo con cui si sta affrontando il tema della sicurezza dei lavoratori che operano in presenza di traffico veicolari e soprattutto per quelli che operano nei cantieri mobili delle rete stradale e autostradale. I dati del Report della direzione generale di vigilanza sulle concessionarie del Mit per il periodo 2000-2017.
Filiera edile – Brescia | Protocollo d’Intesa

C’è tutta l’edilizia bresciana a garantire legalità e sicurezza nei cantieri...

Il Protocollo d’Intesa sul progetto di contrasto alla concorrenza sleale nel settore edile è stato sottoscritto da tutte le associazioni imprenditoriali e sindacali del territorio che sostengono come l’iniziativa produrrà ricadute economiche sociali sui fondamentali aspetti di legalità e sicurezza nei cantieri edili.
Dopo-Sisma | Ricostruzione Appennino Centrale

Dal Formedil il progetto Formiamo il territorio

Formedil con il sistema bilaterale delle costruzioni e con Civiltà di Cantiere ha avviato il percorso di formazione destinato alla filiera delle costruzioni allo scopo di dar vita a un confronto propositivo su come riqualificare, ricostruire e mettere in sicurezza il patrimonio edilizio e quello monumentale.
FenealUil - FilcaCisl - FilleaCgil | Controlli e prevenzione

Ricostruzione post-terremoto: firmato il protocollo per la legalità nei cantieri

Il protocollo prevede un «Piano di controllo coordinato dei cantieri e dei sub-cantieri» interessati ai lavori, e l’obbligo di redigere e conservare il Settimanale di cantiere, con una serie di informazioni come l’opera da realizzare, l’indicazione della ditta, eventuali subcontraenti, i mezzi, il referente di cantiere.