Sicurezza

Edilizia | Lavoro

Tutti i nodi della sicurezza nella ripresa dei cantieri

Sicurezza sul lavoro, monitoraggio Oice su 200 cantieri: rischio blocco attività e contenziosi per il ristoro dei costi; necessari template di riferimento e Fondo pubblico per adeguamento Covid-19.
Covid-19 | Fase 2

Perché utilizzare i distributori automatici di dpi

Adottare un distributore automatico di Dpi, come ad esempio quelli forniti da Azienda Digitale di Würth Italia, consente ai collaboratori di prelevare i Dpi in modo autonomo attraverso un badge, in ogni momento e nelle giuste quantità, e all’azienda di monitorare tutti i prelievi e di provvedere all’approvvigionamento più rapidamente, garantendo sempre scorte minime. Un alleato prezioso in questa fase di ripartenza e una soluzione utile anche nel lungo periodo.
Oice | Fase-2

Confuse le nuove misure per fare ripartire i cantieri. E i...

Oice: servono fondi per i costi aggiuntivi. Così commenta l'associazione delle società di ingegneria e di architettura italiane che sottolinea come, dal punto di vista dei direttori lavori e dei coordinatori per la sicurezza in fase di esecuzione, il protocollo del 26 aprile allegato al Dpcm non risolve le lacune sottolineate da Oice come ostative a un corretto svolgimento delle attività di cantiere e ad un'efficace gestione dei rischi.
Edilizia | Lavoro

I protocolli di sicurezza di Politecnica per la riapertura dei suoi...

Politecnica ha sviluppato protocolli di progetto per ogni cantiere e moduli formativi con check-list per la loro applicazione. Ma i protocolli vanno implementati con accortezza. Per questo Politecnica ha sviluppato procedure di verifica costante e puntuale del rispetto di tali regole, attraverso specifiche check-list di controllo in cantiere utilizzate dai nostri Coordinatori che realizzano in loco dei momenti di illustrazione e formazione sulle procedure.
Edilizia | Lavoro

Covid-19 fase 2: si alla riapertura dei cantieri ma solo a...

Ok dei sindacati edili alla riapertura dei cantieri ma - dicono - solo dopo che le autorità sanitarie nazionali ed il Governo abbiano dato il loro benestare a fronte di valutazioni scientifiche e non solo politiche.
Emergenza sanitaria | Sicurezza in cantiere

Sicurezza in cantiere: il protocollo anticontagio delle parti sociali in edilizia

Al fine di supportare i datori di lavoro nella fase di riapertura dei cantieri, Ance ha collaborato con la Cncpt per predisporre indicazioni pratiche rivolte a tutte le tipologie di imprese, piccole, medie e grandi, nonché ai lavoratori, declinando i corretti comportamenti da adottare in ambiente lavorativo, al fine di garantire i massimi livelli di sicurezza di tutti i soggetti coinvolti.
Cantieri | Sicurezza

Covid-19, Oice: pieno appoggio alla richiesta Ance, ma tutele per i...

Il presidente Oice, Gabriele Scicolone, fa sapere che sostiene la richiesta dell’Ance ma chiede al Governo che sia chiarito espressamente che sono sospese tutte le clausole contrattuali in essere in tema di penali per ritardato adempimento delle prestazioni.
Ance | Costruzioni

Covid-19, Ance: costretti a sospendere cantieri in tutta italia

Ance fa sapere che è impossibile garantire la sicurezza e la salute dei lavoratori secondo le ultime disposizioni del Governo sul Covid-19 e chiede un provvedimento immediato che consenta alle imprese di fermare i lavori.
Costruzioni | Sicurezza

Costruzioni in Puglia: -13% gli infortuni, la metà quelli mortali

Dal 2014 al 2018, si è registrato un calo del fenomeno infortunistico in tutte le province pugliesi a eccezione della Bat, dove invece è aumentato del 24,5% (passando da 106 del 2014 a 132 del 2018); il miglior risultato si registra nella provincia di Taranto, dove gli infortuni sono calati del 23,5% (da 293 a 224), seguita da quella di Lecce (-23,3%, da 415 a 318), Brindisi (-15,9%, da 219 a 184), Foggia (-11,7%, da 221 a 195) e Bari (-6,5%, da 655 a 612).
Cni – Rpt | Concorso nazionale

Salute e sicurezza in cantiere: archivio delle buone pratiche

Al via il primo concorso nazionale «Archivio delle buone pratiche per la salute e sicurezza sul lavoro nei cantieri temporanei o mobili» organizzato da Cni e Rpt. Si rivolge ai coordinatori per la sicurezza nei cantieri, alle imprese del settore edilizio e gli enti pubblici e ha lo scopo di creare un archivio facilmente consultabile di buone pratiche per la prevenzione degli infortuni nei cantieri. La partecipazione online fino al 22 novembre.