Sblocca Italia | Procedure online

Entro il 1 marzo la trasmissione delle domande degli enti locali per accedere al fondo per l’edilizia scolastica

Rilascio delle credenziali, compilazione del forum online e invio dell’istanza telematica sono le tre fasi che gli enti locali dovranno effettuare per accedere ai fondi.

Tre sono le fasi che gli enti locali devono seguire per accedere al plafond Sblocca Italia:

  • rilascio delle credenziali,
  • compilazione del forum online,
  • invio dell’istanza telematica.

Queste tre fasi dovranno essere completate entro il 1 marzo, data ultima per gli enti locali affinché si provveda alla trasmissione della domanda di contributo-fondi.
Sono 480 i milioni di euro destinati dai vincoli di bilancio per comuni, provincie e città metropolitane finalizzati a interventi  di edilizia scolastica ed in particolare per realizzare nuove scuole. Questa procedura potrà essere svolta attraverso il sito www.sbloccabilancio.it (in forma interamente telematica).

Gli enti locali potranno così presentare la propria richiesta attraverso il delegato rappresentante: ogni ente potrà ottenere una propria username e password attraverso la registrazione >> anagrafica del proprio rappresentante compilabile al primo accesso sul portale. Gli enti potranno presentare più richieste ma dovranno presentare un’apposita richiesta per ogni intervento.