XVI Congresso nazionale | Perugia 6-8 giugno

Filca Cisl: tre giorni di dibattito per parlare della nuova edilizia

Conclusa la fase congressuale degli iscritti alla categoria nei settori edilizia, legno, cemento, laterizi e lapidei. Il 6 giugno la relazione del Segretario generale Franco Turri e il 7 giugno si terrà la tavola rotonda “Ricostruire per vivere meglio. Una nuova edilizia al servizio delle persone e della comunità”. Previsto anche l'intervento del segretario generale nazionale Cisl Annamaria Furlan.

Si svolgerà a Perugia da martedì 6 a giovedì 8 giugno prossimi il XVI Congresso della Filca nazionale, il sindacato delle costruzioni della Cisl.

Il Congresso, con lo slogan “Lavoro in corso”, arriva al termine di una lunga fase congressuale che ha visto svolgersi 2.200 assemblee a partire dai luoghi di lavoro e 57 congressi delle federazioni territoriali e regionali, in rappresentanza degli oltre 258mila iscritti alla categoria nei settori edilizia, legno, cemento, laterizi e lapidei.

La tre giorni di lavori e dibattito, alla quale parteciperanno oltre 600 tra ospiti e delegati, si aprirà con la relazione del segretario generale Franco Turri, e seguirà con interventi e confronti.

Tavola rotonda | Ricostruire per vivere meglio. Una nuova edilizia al servizio delle persone e della comunità

Mercoledì 7, con inizio alle ore 10.00, si terrà la tavola rotonda sul tema “Ricostruire per vivere meglio. Una nuova edilizia al servizio delle persone e della comunità, alla quale parteciperanno:

  • Sergio Pirozzi (sindaco di Amatrice)
  • Flavio Corradini (Rettore dell’Università di Camerino)
  • Giovanni Azzone (Project manager “Casa Italia”)
  • Stefano Tomellieri (Sociologo e docente dell’Università di Bergamo)
  • Franco Turri (Segretario Generale Filca Cisl)
  • Catiuscia Marini (presidente Regione Umbria)
  • Livia Randaccio (Imprese Edili, Tecniche Nuove, moderatore dell’incontro).

Nel pomeriggio alle 18.30 è previsto l’intervento di Annamaria Furlan, segretario generale della Cisl.

Giovedì 8 è in programma un video saluto da parte del ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Graziano Delrio, seguiranno le votazioni e la convocazione del Consiglio generale, che si terrà venerdì mattina e provvederà ad eleggere la nuova segreteria della Federazione.

Qui il programma della tre giorni