Produzione | Scrigno

Guarnizioni automatiche sottoporta che contribuiscono al benessere abitativo

Le guarnizioni automatiche sottoporta Chronoseal potenziano le performance delle soluzioni Scrigno. Si tratta di un dispositivo realizzato da CCE, versatile e semplice da installare, che assicura l’eliminazione dell’attrito e della conseguente rumorosità in fase di entrata e uscita, limita l’usura e rende le porte adatte anche alle superfici più delicate. Ideali per le battenti filomuro tagliafuoco Scrigno Essential Rei 30 e Rei 60.

La centralità del benessere abitativo, strettamente correlato all’indicatore Indoor Environmental Quality, un insieme di parametri per classificare la qualità degli ambienti interni, ha modificato il modo di fare edilizia e architettura.

Questo cambio di paradigma, incoraggiato anche dall’evoluzione normativa europea, ha promosso un diverso approccio alla progettazione. Questi i parametri determinanti da soddisfare: il comfort termico e acustico, la qualità illuminotecnica e quella dell’aria, il contenimento dei consumi energetici.

In tal senso, Scrigno offre con CCE, società parte del Gruppo specializzata in guarnizioni e accessori per serramenti, la gamma di guarnizioni automatiche sottoporta Chronoseal brevettate. Discrete e dal design minimal, s’integrano armoniosamente con i sistemi Scrigno e ne migliorano le prestazioni, per una superiore qualità percepita negli spazi confinati.

Scrigno – CCE | Guarnizioni automatiche sottoporta Chronoseal brevettate.

La gamma Chronoseal

Si tratta di un dispositivo, unico nel suo genere, che prevede la discesa della guarnizione a terra qualche secondo dopo la chiusura della porta, a favore di una riduzione della sua usura. Versatile e semplice da installare, il componente CCE assicura altresì l’eliminazione dell’attrito e della conseguente rumorosità in fase di entrata e uscita, rendendo le porte con Chronoseal adatte per le superfici più delicate, come i pavimenti con moquette o parquet.

La famiglia è composta anche da:

  • Chronosoft, che si distingue per il suo movimento leggero e del nuovo Chronoclick, con discesa ritardata a scatto;
  • Chronoair, i terminali laterali che garantiscono continuità totale tra telaio e anta, creando un sistema di tenuta aria/acqua/vento ad alta efficienza;
  • la soglia a pavimento Chronofloor. Sottile e resistente, con i suoi 4 mm di altezza Chronofloor è in linea con le normative su vie di fuga e barriere architettoniche, configurandosi come utile accessorio per gli ingressi o per applicazioni in caso di pavimenti irregolari.
    Scrigno | Dettaglio Chronoseal.

Francesco Bigoni | Cmo Gruppo Scrigno

Francesco Bigoni | Cmo Gruppo Scrigno.

«Da sinonimo di porta a scomparsa, a sistema di apertura di eccellenza: Scrigno persegue la sua vocazione per l’innovazione continua, offrendo soluzioni integrate in grado di anticipare le esigenze del mercato. Gli accessori Chronoseal di CCE rappresentano un’estensione ideale del nostro portfolio e un valido alleato per i progettisti, alla ricerca di prodotti completi, in grado di garantire massima sostenibilità e un design d’impatto. Una formula vincente che pone al centro gli individui e il loro più intimo desiderio di sentirsi bene negli spazi indoor».

Test e certificazioni

Come le soluzioni Scrigno, anche le guarnizioni automatiche sono testate presso laboratori europei accreditati, a conferma delle loro performance e l’applicabilità su sistemi certificati per la resistenza al fuoco.

L’isolamento dall’inquinamento acustico è una caratteristica chiave: in tal senso Chronoseal permette di raggiungere un abbattimento acustico fino a 51,5 dB, creando una barriera fisica tra la porta e il pavimento, studiata per mantenere la privacy e attutire i suoni provenienti dall’esterno o dalle stanze adiacenti.

Inoltre, le guarnizioni automatiche CCE sono concepite per essere complementi ideali per le battenti filomuro tagliafuoco Scrigno Essential REI 30 e REI 60, essendo certificate per una tenuta al fuoco fino a 120 minuti.

Scrigno | Chronoseal sulle porte blindate Svevo.

Infine, Chronoseal, se applicata a porte blindate come Svevo, diventa un ulteriore plus per migliorare il comfort termico, impedendo il passaggio delle correnti d’aria, a favore di ambienti più caldi in inverno e freschi d’estate e un conseguente risparmio energetico, oltre che una protezione superiore dagli agenti esterni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here