Produzione | Jcb

Zero emissioni e bassa rumorosità per i mini escavatori elettrici Jcb

I primi 50 mini escavatori elettrici Jcb modello 19C-1E sono già stati assemblati nello stabilimento Jcb Compact Products e sono in consegna in Europa e Nord America. I nuovi modelli elettrici si caratterizzano per emissioni zero e bassa rumorosità.

Jcb ha annunciato che sono già stati consegnati i primi 50 mini escavatori elettrici. Il modello 19C-1E è già uscito dalle linee di assemblaggio dello stabilimento Jcb Compact Products di Cheadle (Staffordshire, Inghilterra) per soddisfare gli ordini che arrivano da clienti europei e statunitensi.

Jcb 19C-1E | Miniescavatore elettrico silenzioso e a zero emissioni.

Il modello 19C-1E

Sfruttando la tecnologia delle batterie automobilistiche, il modello a zero emissioni e bassa rumorosità Jcb 19C-1E fornirà tutte le prestazioni di un mini escavatore tradizionale diesel da 2 tonnellate, con i servizi e le dotazioni postvendita tipiche di Jcb.

La macchina è cinque volte più silenziosa della sua equivalente alimentata a diesel e la sua batteria può essere completamente caricata in meno di due ore. Il modello 19C-1E sarà quindi molto apprezzato dalle aziende che devono lavorare all’interno degli edifici e in aree cittadine particolarmente sensibili al rumore.

Un volta caricata, il modello 19C-1E è in grado di affrontare un’intera giornata di lavoro. Il Jcb 19C-1E offre numerosi benefici in termini di costi: secondo le stime Jcb, nei primi cinque anni di utilizzo i costi di ricarica saranno del 50% più economici rispetto a quelli del modello analogo ad alimentazione diesel. Anche le spese di gestione saranno abbassate del 70%, se comparate a quelle di un modello diesel tradizionale.

Jcb Compact Products di Cheadle (Staffordshire, Inghilterra).

Tim Burnhope | Chief Innovation Officer Jcb

«Soprattutto nelle aree urbane, le imprese sono comprensibilmente molto interessate a operare, quando possibile, con tecnologie a zero emissioni, anche all’aperto. Il modello è ora in produzione a pieno ritmo dopo aver ricevuto feedback positivi in molti settori chiave del mercato durante il primo periodo di lancio».