Produzione | Laterlite

Massetti autolivellanti a basso spessore per la riqualificazione di “The Central Tower” a Milano

A Milano un’iconica architettura moderna, firmata dallo studio Bbpr, è stata sottoposta a un intervento di riqualificazione che ne ha modificato la destinazione, trasformandola in un edificio residenziale. La ristrutturazione dei solai ha richiesto l’utilizzo di Paris Slim di Laterlite, massetto autolivellante a basso a spessore ideale per lisciare fondi non complanari in ambienti interni.

Nel cuore di Milano, dal progetto di riqualificazione di un’architettura moderna adibita a uffici e risalente alla fine degli anni Sessanta, firmata dallo studio milanese Bbpr, è sorto un nuovo progetto residenziale: The Central Tower. Si tratta di un edificio multipiano a torre che, situato in Largo Corsia dei Servi 11, a pochi passi da Corso Vittorio Emanuele e Piazza San Babila, offre una vista mozzafiato sulle guglie del Duomo.

Il progetto di riqualificazione, volto a enfatizzare le forme e i dettagli architettonici, ha coinvolto importanti studi di architettura: Citterio-Viel & Partners ha firmato la progettazione architettonica e la direzione artistica, Jacobs Italia il project and construction management e la progettazione impiantistica, l’Ing. Calogero Alongi la progettazione strutturale. Impresa affidataria del cantiere è stata la Edil Ferri srl.

Laterlite | L’edificio prima dell’intervento di riqualificazione.

Nella palazzina ridisegnata, composta da 14 piani da 350 mq ciascuno, sono stati realizzati 56 appartamenti; all’ultimo piano della torre è presente un grande attico a uso esclusivo dei condomini, con solarium e piscina privata. Dal punto di vista della proposta architettonica, The Central Tower si distingue per il particolare taglio delle unità immobiliari, che è quella del “microliving”, cioè singole unità di metrature contenute.

Nell’ambito dell’intervento l’impresa esecutrice ha riscontrato la necessità di riqualificare i solai, livellandone la superficie irregolare, rispettando al contempo le altezze interne e gravando il meno possibile sulla struttura esistente. La risposta tecnica a questa esigenza consiste nel realizzare nel più basso spessore possibile lo strato di supporto per la posa della pavimentazione.

In questo contesto di pregio, con forti connotazioni “luxury”, si è inserito Paris Slim di Laterlite, un massetto autolivellante antiritiro e a basso spessore, ideale per lisciature di fondi irregolari o in presenza di riscaldamento a pavimento, sia su strutture esistenti che nelle nuove realizzazioni.

Paris Slim consente di livellare e lisciare fondi non complanari in ambienti interni da 5 a 50 mm di spessore e di essere utilizzato come massetto radiante da soli 5 mm sopra tubo/bugna per i sistemi di riscaldamento a pavimento, senza l’inserimento della rete di rinforzo né l’aggiunta di additivi fluidificanti.

Inoltre, il massetto autolivellante di Laterlite è caratterizzato da un’elevata conducibilità termica (λ 1,66 W/mK certificato), rapidità di asciugatura (48 ore per la posa di pavimentazioni tipo ceramica; 4 giorni per la posa di pavimenti sensibili all’umidità, con spessore 10 mm), resistenza a compressione (pari a 25 N/mm2).

Nel cantiere di The Central Tower l’applicazione di Paris Slim, fornito nella quantità di circa 100 tonnellate, ha interessato un totale di 5.000 mq di superficie e ha reso possibile il livellamento dei solai esistenti in calcestruzzo nello spessore di circa 1 cm, creando così un piano di posa regolare su solai esistenti irregolari. (vb)