Produzione | Kebony

Facciate rivestite in legno per un complesso residenziale sostenibile

Il protagonista di un ambizioso progetto residenziale ecocompatibile realizzato in Norvegia è il legno Kebony, selezionato dagli architetti per rivestire le eleganti facciate. Un materiale sostenibile caratterizzato da resistenza, durevolezza e stabilità dimensionale, ideale per l’utilizzo in ambienti esterni.

Un nuovo ed elegante complesso residenziale di 7.000 mq è stato completato in una vivace area nella periferia di Oslo, in Norvegia. Il progetto, eseguito da alt.Arkitektur, comprendeva tre fasi: nell’ambito delle prime due sono stati realizzati 159 appartamenti, mentre nell’ultima 56, per un totale di 215 appartamenti.

Kebony | Rivestimento esterno in legno per il complesso residenziale sostenibile a Oslo | © Dmitry Tkachenko Eksteriørbilder

Gli edifici, eco-sostenibili e lussuosi allo stesso tempo, sono stati completati in facciata con un rivestimento in legno Kebony, un materiale unico altamente resistente all’usura e agli agenti atmosferici, che non richiede manutenzione oltre la normale pulizia e matura nel tempo una patina grigio-argento.

Sviluppata in Norvegia, la rivoluzionaria tecnologia di Kebony, prevede un processo ecologico in grado di modificare i legni teneri di provenienza sostenibile riscaldando il legno con alcool furfurilico (un sottoprodotto agricolo).

Polimerizzando la parete cellulare del materiale, i legni teneri assumono in modo permanente gli attributi del legno di latifoglia tropicale, tra cui l’elevata resistenza, durezza e stabilità dimensionale. Le credenziali ambientali di Kebony e le proprietà fisiche migliorate lo hanno reso il materiale ideale per il nuovo condominio. (vb)