Concorso di idee | Nuove funzioni

Modena: rilanciare gli spazi dell’ex-diurno di piazza Mazzini

La struttura di servizio è stata realizzata nella centralissima piazza Mazzini nel 1933 ed ora è in stato di abbandono. La giunta comunale chiede idee attraverso un concorso.

A Modena potrebbe risolversi, attraverso un concorso di idee, il problema dei sotterranei completamente abbandonati dell’ex-albergo diurno di piazza Mazzini. Da alcune settimane, infatti, il sindaco di Modena sta analizzando un dossier, ha fatto pulire l’area sotterranea di 200 metri quadrati e fatto realizzare un servizio fotografico per rendersi conto della situazione della struttura costruita nel 1933 ed ora in completo stato di abbandono.Modena ex-diurno

Una situazione difficile, che però entro poco potrebbe avere una soluzione: il sindaco intende lanciare un concorso di idee per rilanciare l’immagine di piazza Mazzini e dell’intero centro storico.
Tempo fa erano stati fatti alcuni tentativi per trasformare l’area in un luogo di prima accoglienza per turisti e visitatori, poi le cose sono andate molto diversamente e le idee sono andate in un cassetto. Ora sarà necessario immaginare funzioni possibili in un luogo che si presenta con un ampio atrio d’ingresso sotterraneo e alcuni spazi per docce e servizi.