Rivestimenti | Marmo

Nuova pavimentazione per la Burlington Arcade di Londra

Il design della nuova pavimentazione prende spunto dalla geometria degli archi che compongono la galleria e da vari modelli di pavimento inglese del XIX secolo; è composto da 4 pietre britanniche, tagliate in miglia di piccoli pezzi grazie all'esperienza e alla tecnologia Margraf.

La Burlington Arcade di Londra riapre i cancelli, in luglio, con una nuova veste realizzata da Margraf >>. Situata tra New Bond Street e la Royal Academy, la celebre galleria, che collega Piccadilly a Burlington Gardens, fu commissionata da Lord George Cavendish e completata nel 1819, su progetto dell’Architetto Samuel Ware.

Burlington_Arcade_JamieMcGregorSmith-600

Nel corso dei suoi 196 anni di storia, la Burlington Arcade ha subito varie ristrutturazioni senza intaccare il suo aspetto originale. All’interno 72 boutique di prestigiosi marchi internazionali offrono il meglio delle loro collezioni per una clientela molto esigente e raffinata. Originariamente pavimentata con spesse lastre di York Stone, il pavimento della galleria è stato sostituito nel 1960 e poi nel 1990 con una piastrella terrazzo. A seguito di numerose proteste, il proprietario Meyer Bergman ha commissionato allo studio Jamie Forbert Architects i lavori di ristrutturazione.

Il design della nuova pavimentazione prende spunto dalla geometria degli archi che compongono la galleria e da vari modelli di pavimento inglese del XIX secolo; è composto da 4 pietre britanniche, dalle diverse tonalità di grigio, Moorcroft, Ashburton, Mendip e Burlington, tagliate in miglia di piccoli pezzi.

Burlington_Arcade_greyed 600

L’esperienza e la tecnologia Margraf hanno coinvolto le fasi più delicate della lavorazione del marmo: dal taglio alla preposa (pavimento sagomato, preposato, con effetto tridimensionale, composto da 64.000 pezzetti geometrici). In totale l’Azienda vicentina ha realizzato15.000 metri lineari di marmo tagliati con water jet, circa 100 mq di pavimento, che ricopre i 200 m di lunghezza della Burlington Arcade. Sono state impiegate 150 tonnellate di marmo lavorato, 8 settimane di taglio e 4 mesi per l’installazione del pavimento.

Chi ha fatto Cosa
Progetto: Jamie Fobert Architects
Stone Contractor: Tudor Stonework (Uk) in collaborazione con Margraf
Fornitore marmo: Britannicus Stone
Principle Contractor: Polyteck Building Services
Marmi utilizzati: Moorcroft, Ashburton, Mendip Marmi e Burlington
Quantità: 150 tonnellate di marmo – 15.000 metri lineari di marmo tagliato
Misura pavimento: 100 mq
Tecnologia utilizzata: taglio water jet Margraf
Inaugurazione: luglio 2015

Leggi anche Pavimentazioni Margraf per Fenwick Bond Street >>

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here