#FocusCeramica - Posa a secco | Casalgrande Padana, Arsratio

Sistema di pavimenti autoposanti per interni

Dove la ceramica non era ammessa oggi c'è ArsRatio, la lastra in grès porcellanato accoppiata a un supporto e a uno speciale bordo perimetrale per realizzare pavimentazioni in spazi espositivi, mostre, stand fieristici, showroom, temporary shop, edifici storici e allestimenti museali.
Aldo Magnani | Direttore Marketing Casalgrande Padana.
Aldo Magnani | Direttore Marketing Casalgrande Padana.

Aldo Magnani | Direttore Marketing Casalgrande Padana
Casalgrande Padana da sempre investe in ricerca e innovazione, sia in ambito produttivo sia applicativo del prodotto ceramico. In questo contesto l’azienda ha identificato e definito un sistema di pavimenti autoposanti per interni, ArsRatio Casalgrande Padana, che modifica radicalmente il tradizionale concetto di pavimento in ceramica, senza rinunciare a nessuna delle sue qualità, trasformandolo da elemento statico a sistema dinamico e flessibile”.

Ogni pannello può essere rimosso e sostituito in ogni momento in modo rapido ed efficace, senza polvere, creazione di detriti e tempi di attesa tipici di altri pavimenti incollati.
Ogni pannello può essere rimosso e sostituito in ogni momento in modo rapido ed efficace, senza polvere, creazione di detriti e tempi di attesa tipici di altri pavimenti incollati.

Estremamente facile e versatile nelle operazioni di posa, di elevato valore estetico, resistente ai carichi distribuiti e concentrati, ArsRatio è la soluzione ideale per realizzare le pavimentazioni in contesti nei quali, storicamente, la ceramica non è il materiale ritenuto, almeno fino a oggi, il più adatto: spazi espositivi, mostre, stand fieristici, showroom, temporary shop, edifici storici e allestimenti museali (a tutela delle antiche superfici di pregio) e di qualsiasi altro ambiente in ambito terziario, commerciale e residenziale.Casalgrande Padana | Arsratio

LA COMPOSIZIONE DEL SISTEMA ARSRATIO

Ciascun pannello è formato da una lastra in grès porcellanato, a scelta nel vastissimo catalogo di prodotti in grès porcellanato, accoppiata a un supporto e a uno speciale bordo perimetrale. La composizione del supporto ad alta resistenza, a seconda della destinazione d’uso, si differenzia in:

– AR30 Standard: con supporto in polistirene, grazie alla sua elevata resistenza termica (0,558 m2K/W) permette di ridurre le dispersioni di calore attraverso i pavimenti, contribuendo in modo importante al bilancio termico dell’edificio;

– AR30 Plaster: con supporto in gesso fibrorinforzato è stato appositamente studiato per installazioni in presenza di sistemi di riscaldamento radiante a pavimento, a bassa temperatura ed elevata efficienza energetica. Il gesso fibrorinforzato è infatti un materiale termicamente conduttore (0,165 m2K/W), che facilita l’accumulo e il corretto irraggiamento del calore negli ambienti. Lo spessore complessivo in entrambi i casi è di 27 mm. Tale supporto, grazie a un reticolo composto da poliuretano e acciaio, aderisce alla piastrella in gres porcellanato creando un elemento di sistema multistrato nel quale le fughe sono costituite dai propri bordi perimetrali.Casalgrande Padana | Arsratio

È realizzato in materiale non infiammabile, con classe di reazione al fuoco bfl-s1. Di conseguenza i pannelli possono essere impiegati nei locali pubblici che richiedono specifici requisiti di prevenzione antincendio di classe 1 o inferiore.

IL SISTEMA DI POSA

I singoli pannelli vengono appoggiati direttamente sul massetto cementizio o sulla pavimentazione preesistente. L’unione tra gli elementi è assicurata da un sistema perimetrale a incastro maschio/femmina che garantisce la stabilità ed evita movimenti orizzontali dovuti a carichi tangenziali sul modulo. Il risultato finale è un pavimento finito con fughe di 3 mm.Casalgrande Padana | Arsratio

Ogni pannello inoltre può essere rimosso e sostituito in ogni momento in modo rapido ed efficace, senza polvere, creazione di detriti e tempi di attesa tipici di altri pavimenti incollati.

La stessa posa in opera dei pannelli può essere effettuata indifferentemente allineata o sfalsata, ottimizzando l’investimento, gli aspetti ecologici, la catena di riciclaggio e il processo di sostenibilità.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here