Home Tags Costruire in legno

Tag: Costruire in legno

Produzione | Vario Haus

Il legno oggi: sostenibilità, comfort e velocità di cantiere

La prefabbricazione a telaio in legno è uno dei sistemi costruttivi più adeguati per la sopraelevazione e gli ampliamenti di edifici esistenti grazie ad alcune caratteristiche come la leggerezza, ideale in zona sismica, la velocità di posa, la percezione di comfort e la resa energetica. Nei due cantieri di Vario Haus, sopraelevazione di sede aziendale e ampliamento di abitazione, la soddisfazione dei committenti.
Edilizia Scolastica | Nuova Scuola dell’infanzia Pianezza, Torino

Scuola sostenibile a 360°: materiali naturali, prestazioni energetiche, comfort psico-fisico dell’utenza,...

La realizzazione della scuola dell’infanzia di Pianezza è all’insegna dei principi dell’architettura sostenibile. Si tratta di 2.700 mq di costruito interamente con struttura portante in pannelli di legno lamellare multistrato incollati a fibre incrociate fino a ottonere un elemento monolitico capace di resistere alle sollecitazioni in maniera uniforme. Tra le linee guida caratterizzanti le fasi di progettazione e costruzione dell’edificio spiccano la reperibilità nel medio e lungo periodo delle tipologie dei materiali impiegati, il potenziamento della gestione impiantistica tramite l’uso di tecnologie domotiche avanzate, l’utilizzo di copertura verde per incrementare l’efficientamento dell’involucro.
Produzione | Gruppo Rubner

Holzius: costruzione in legno a incastro senza colla o parti metalliche

Realizzato interamente in legno con la tecnica costruttiva Holzius, del Gruppo Rubner, per il residence aziendale a San Genesio non sono state utilizzate colle o parti metalliche ma le pareti di legno sono state posate con tasselli in legno o incastri. L’isolamento esterno ottenuto con l’utilizzo di fibre di legno per le pareti e il tetto, e di ghiaia di vetro cellulare per la parte rivolta verso il terreno.
Distribuzione | BigMat Edilpellice

Costruire in legno, l’approccio Bigmat dalla progettazione alla realizzazione

Tutte le fasi di questa realizzazione sono state seguite dal punto vendita BigMat di Cavour (To): si tratta di una nuova costruzione unifamiliare in legno che garantirà risparmio energetico ed una migliore gestione dell’umidità nell’aria.
Mercato | Edilizia in legno

Da Cortexa supporto alla progettazione e alla posa del sistema a...

Il settore delle costruzioni in legno è in continuo aumento come riferito negli studi condotti da FederlegnoArredo soprattutto per l'edilizia residenziale in alcune regioni del nord Italia. Tra i vantaggi offerti la massimizzazione dell’efficienza energetica con il sistema a cappotto: il Consorzio Cortexa s'inserisce in questo segmento offrendo assistenza in fase di progettazione e posa per garantire qualità.
Ricostruzione post terremoto 2012 | San Felice Sul Panaro, Modena

Garantire la qualità dell’aria con recupero energetico

L’edificio abitativo aveva subìto danni ingenti ed è stato necessario demolirlo e ricostruirlo. La nuova abitazione ha struttura portante in legno progettata sfruttando il posizionamento a sud di superficie vetrate per avere anche durante il periodo invernale un effetto positivo di energia solare. L’abitazione è stata costruita con involucri, serramenti e copertura con trasmittanze molto performanti in abbinamento a una macchina per la ventilazione meccanica controllata con pompa di calore MyDatec.
Edilizia Residenziale | Cervignano del Friuli, Udine

Casa L: quando la tecnologia costruttiva detta la forma

I dettagli della facciata di Casa L ricordano che l’anima dell’abitazione è in legno. La porzione di rivestimento in facciata e tutta la nicchia del soggiorno sono in tavole trattate a cera. La costruzione non è caratterizzata da sistemi spinti di prefabbricazione e la maggior parte delle lavorazioni è avvenuta in cantiere. Solo la struttura portante, in pannelli in legno lamellare, proveniva dallo stabilimento. L’inesistenza dell’acquedotto pubblico ha resi necessari un pozzo artesiano e l’installazione di una pompa di calore acqua/acqua a cui è collegato un sistema di riscaldamento radiante a pavimento e di deumidificazione estiva.
Edilizia Residenziale | Serravalle Pistoiese, Pistoia

Casetta nell’oliveto: condono estetico e design delle soluzioni

Nata come una baracca di legno, ricovero per gli animali, divenne successivamente una casetta di mattoni forati e tetto in cemento armato. Nel passaggio di proprietà il suo destino sarebbe stato la demolizione prima del passaggio notarile, ma perché mai dover produrre quintali di macerie quando si può tentare un riuso? Quello che presentiamo è il tentativo, riuscito, di «condono estetico», come recita il titolo, operato dall’architetto milanese Nicola Brembilla che ne ha curato progettazione e direzione lavori.
Strutture sportive | Soluzioni chiavi in mano

Rubner Holzbau: stadi modulari in legno lamellare eco-sostenibile

Rubner Holzbau in collaborazione con la Bear Stadiums ha ideato e firmato gli stadi del futuro: modulari, in legno lamellare, a basso impatto ambientale, green. Dotati di spalti vicini al terreno di gioco, con sedute ergonomiche e curve di visibilità perfette, si montano in pochi mesi e a costi contenuti: 6/8 mesi per un impianto di media capienza a 1.500 euro/posto (2.000 euro/posto nei formati più piccoli) contro i 18/24 mesi degli stadi tradizionali a 2.500/3.000 euro posto. L’estrema leggerezza li rende adatti a essere montati anche in zone sismiche.
Edilizia residenziale | Casa Le, Udine

Abitare: la semplicità coniugata alla salubrità e al comfort

Il comune di Udine, dove è stata realizzata questa abitazione, ha stabilito che tutti i nuovi edifici debbano obbligatoriamente seguire il protocollo Casa Clima e ottenere una certificazione minima di edificio Casa Clima B, nel caso l'edificio si posizioni in classe A si avrà come incentivo il non pagamento degli oneri relativi alle spese di certificazione stessa. Tutte le fondazioni dell’edificio sono state impermeabilizzate esternamente e foderate con uno strato di xps dello spessore pari al successivo cappotto utilizzato per la parte di edificio fuori terra, creando sostanzialmente un cappotto interrato, annullando così tutti i ponti termici possibili in questo ambito.