Home Tags Economia

Tag: economia

Inu | Designazione Capitale europea della cultura 2019

Inu: Matera Capitale europea della cultura è un successo della migliore...

La designazione della città della Basilicata a Capitale europea della cultura 2019 rappresenta il coronamento di 60 anni di attenzione della cultura urbanistica nazionale sulla città e sull’intero Mezzogiorno d’Italia. Attenzione rappresentata dall’opera significativa degli urbanisti contemporanei De Carlo, Piccinato, Quaroni, Aymonino e dalle lungimiranti azioni di Adriano Olivetti, allora al vertice dell’Inu.
Punti di Vista | Giordano Riello, vice-presidente Ggi Unindustria Rovigo

«Ristrutturiamo le municipalizzate»

L'Italia mantiene 7mila partecipate che stipendiano 300mila dipendenti, 16mila amministratori, 12mila componenti degli organi di controllo e 3mila dirigenti. Fatturano 43 miliardi di euro, ma ne investono 115. Per Giordano Riello è l’ora di dare spazio a responsabilità e meritocrazia intervenendo in maniera significativa sulla voce perdite.
Bologna | Eventi | Saie 2014

A Bologna c’è Smart City Exhibition

Al centro del programma sei grandi eventi con esperti del settore che si confronteranno sui temi della pianificazione urbana, dell’edilizia intelligente, della riqualificazione degli edifici. Il Cnr illustrerà i prodotti per le smart city elaborati dai propri dipartimenti.
Ance-Rete Imprese Italia | Audizioni Camera deputati

Paolo Buzzetti (Ance): «il dl Sblocca Italia non fa ripartire l’economia»

Per i costruttori niente risorse e poca concorrenza le falle del decreto: non c’è il cambio di passo della politica economica nonostante la situazione sia disperata. Per Rete Imprese Italia il decreto è povero delle risorse necessarie a rilanciare l’economia.
Assimpredil-Ance1
Assimpredil Ance | Assemblea annuale

Claudio De Albertis: «Emergenza edilizia!»

«Oggi l’attenzione dev’essere rivolta al sostegno del mercato interno, che vede le costruzioni come attore economico primario per via dell’indotto generato nell’80% dei settori economici»: è l’auspicio-invito formulato dal presidente De Albertis all’assemblea dei soci di Milano, Lodi, Monza-Brianza.
Governo | Provvedimenti

Sblocca Italia ad andamento lento

Secondo le considerazioni emerse dai telegiornali e dalle prime cronache il programma Sblocca Italia varato dal Governo sembra non soddisfare le aspettative di famiglie, imprese, associazioni. Sicuramente non è un provvedimento che passa alla storia economica del Paese come un "provvedimento shock" per ridare slancio agli investimenti di cui il Paese ha forte necessità.
Economia | Strumenti

Occorre un disegno complessivo per rilanciare lo sviluppo

Questo è quanto chiedono Rete Imprese Italia e Costruttori Ance. I dati Istat stanno a dimostrare che ci vuole una spinta al mercato interno e maggiore impulso agli interventi immediatamente cantierabili. Investimenti privati? Possibili, l'esempio viene da Arpinge, progetto finanziato dalle casse professionali di geometri, ingegneri, architetti e periti industriali.
Associazioni | Turismo

Expo 2015? Investire per riqualificare le strutture alberghiere

Per FederlegnoArredo e Aica il rinnovamento delle strutture ricettive italiane è una scommessa fondamentale per rimettere in moto l’economia italiana e il Paese. Expo 2015 può rappresentare una grande occasione per rilanciare il turismo. L’accordo con Unicredit è un supporto significativo per le imprese che possono investire in una logica di lungo periodo e crescere in competitività.
Città | Spazio espositivo Gino Valle - Cotonificio

Venezia, «Esperienze urbane di riciclo: progetti e processi»

Una mostra al Cotonificio fino al 10 gennaio pone l’accento sulle mutazioni delle città in funzione degli anni futuri. La mostra è stata curata da Cristina Tartari di Tasca studio architetti associati.
Imprenditoria | Legge di stabilità

Imprenditori: «rilanciare seriamente l’economia»

Questo è l’appello congiunto di Abi, Alleanza delle Cooperative Italiane, Ania, Confindustria e Rete Imprese Italia in occasione di summit organizzato per concordare valutazione e indirizzi della legge di Stabilità. C’è ancora fiducia nei provvedimenti governativi anche se il tessuto imprenditoriale italiano è sempre più alle prese con fallimenti e chiusure di attività.