Home Tags Equo compenso

Tag: equo compenso

Disegno di legge | AC 3179

Professionitaliane: «equo compenso senza distinzioni»

Professionitaliane, associazione che racchiude al proprio interno le rappresentanze professionali che aderiscono a Cup e Rpt, chiede al Parlamento una normativa chiara e inequivocabile: equo compenso per i professionisti da applicare indistintamente a tutte le imprese e le pubbliche amministrazioni.
Professioni | Norme

Impegno Rpt e ministero della Giustizia per il monitoraggio della disciplina...

Rpt e ministero di Grazia e Giustizia hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per l'istituzione del nucleo di monitoraggio della disciplina dell'equo compenso per i professionisti. La Rete si avvarrà del supporto dei nuclei territoriali di monitoraggio che acquisiranno convenzioni, bandi e qualsiasi atto d'interesse relativo all'equo compenso per trasmetterlo al nucleo centrale con cadenza quadrimestrale.
Fondazione Inarcassa | In attesa dei decreti attuativi

Egidio Comodo: bene la delibera della Regione Toscana sull’equo compenso

In riferimento alla delibera della Regione Toscana che definisce le linee guida per garantire un equo compenso ai professionisti delle opere pubbliche, il presidente della Fondazione Inarcassa, Egidio Comodo, si dichiara soddisfatto del provvedimento.
Punti di Vista | Bruno Gabbiani, Ala Assoarchitetti

Equo compenso e mercato, un tema comune per imprese e professionisti

Se i futuri Governo e Parlamento avranno a cuore l’interesse pubblico dovranno provvedere a definire le soglie di remunerazione delle prestazioni, al di sotto delle quali deve scattare il concetto di “anomalia dell’offerta” e di conseguenza di nullità delle pattuizioni anche nel settore privato, così come è del resto da tempo per l’appalto di opere.
Fondazione Inarcassa | Equo compenso

Bandi pubblici da 1 euro: stop ai compensi simbolici

«Avvisi illegittimi, colpo alla dignità della professione» così Fondazione Inarcassa diffida il piccolo Comune di Solarino per aver pubblicato due bandi di progettazione per la riqualificazione energetica di due scuole con compenso di 1 solo euro. Intanto via libera definitivo alla norma sull’equo compenso nel decreto legge fiscale.
Professioni | Legge di Bilancio 2018

Andrea Orlando: #EquoCompenso per tutti i professionisti

Con l’emendamento e le sue riformulazioni governative approvate stanotte in Commissione Bilancio al Senato il principio del riconoscimento dell’equo compenso per tutte le professioni entra nel testo del dl fiscale che verrà approvato definitivamente entro fine anno. Dice il ministro Orlando: "... È un impegno che ho preso con tutti i professionisti italiani per sradicare quello che ho più volte definito come un vero e proprio caporalato intellettuale”.
Punti di Vista | Armando Zambrano, Presidente Consiglio Nazionale Ingegneri

L’equo compenso è un diritto, non un regalo

Il presidente del Cni, Armando Zambrano, rivendica il giusto riconoscimento del lavoro dei professionisti e annuncia per il 30 novembre la manifestazione #sevalgo1euro.
Punti di Vista | Maurizio Savoncelli, Presidente Consiglio Nazionale Geometri

Prestazioni professionali, si approvi la norma sull’equo compenso entro la fine...

Il 30 novembre i Geometri insieme alla Rete delle Professioni Tecniche, di concerto con il Comitato Unitario delle Professioni, aderiranno alla manifestazione nazionale prevista a Roma a favore dell’introduzione di una misura giuridica che restituisca dignità al lavoro dei professionisti.
Fondazione Inarcassa | Consiglio di Stato 3/10/2017

Egidio Comodo (Inarcassa): «Lavoro a titolo gratuito? Ė la condanna a...

Per il vertice di Fondazione Inarcassa la sentenza mette ancora una volta in discussione l’equo compenso, strumento che è ritenuto reale argine contro la corruzione e indispensabile forma di tutela dei diritti alla sicurezza e alla salute, della tutela dell’ambiente e del paesaggio.
Rete professioni tecniche | Jobs Act – Equo compenso

Rpt: « Professioni, è un obbligo morale completare il jobs act...

La Rete delle professioni tecniche considera l’equo compenso un tassello mancante al Jobs Act del lavoro autonomo. Per Rpt la determinazione e la regolamentazione del principio dell’equo compenso risultano presupposti fondamentali per garantire una concorrenza che abbia come priorità di riferimento la qualità della prestazione.