Home Tags Gare

Tag: Gare

Centro studi Cni | Osservatorio Sia

Michele Lapenna (Cni): marzo ha fatto registrare ancora una crescita per...

Nel mese di marzo sono state bandite gare senza esecuzione per un importo complessivo di 32 milioni di euro, 8 milioni e mezzo di euro in più di quanto rilevato nel mese di marzo dello scorso anno e oltre 3 milioni di euro in più rispetto al mese di febbraio scorso.
Punti di vista | Bruno Gabbiani, presidente Ala assoarchitetti

Gare, concorsi, appalti, lavoro

Ai progettisti interessa poter lavorare con imprese idonee, che intendono partecipare, al giusto prezzo, alla realizzazione delle opere così come progettate, agli appaltatori interessa competere sulla base di progetti eseguibili, chiari ed esaurienti, che consentano l'attendibile definizione del corrispettivo da offrire per l'appalto.
Anac | Linee guida su aggiudicazione

Appalti: rapporto qualità-prezzo, requisiti di ammissione alla gara e soluzione del...

Tra i punti contenuti nelle linee guida sui criteri di aggiudicazione approvate dall'Anac vi è la disposizione di privilegiare la scelta del contraente sulla base del rapporto qualità-prezzo, la possibilità di gara con il prezzo fisso con adeguata motivazione e previa indagine di mercato oltre al criterio del prezzo più basso come strumento derogatorio ed eccezionale nella aggiudicazione degli appalti.
Consiglio di Stato | Pronuncia n. 3266

Senza l’invito non risulta la trasparenza della gara

Il mancato invito a presenziare alla seduta pubblica di apertura delle buste di una gara pubblica viola il principio di trasparenza. Nel caso esaminato dai giudici era accaduto che la stazione appaltante non avesse inviato la comunicazione via pec del giorno di apertura dei plichi privando così il concorrente della possibilità di partecipare alla seduta pubblica e determinando una lesione del principio di trasparenza.
Consiglio dei Ministri | Riforma degli Appalti

Varato lo schema di decreto del nuovo Codice Appalti

La Riforma degli Appalti illustrata dal ministro per le Infrastrutture Graziano Delrio è all'insegna della trasparenza e semplificazione. Entro il 18 aprile il provvedimento tornerà in Consiglio dei ministri dopo l'esame e i pareri in Consiglio di Stato, Conferenza Stato-Regioni e Commissioni parlamentari.
Ddl Delega sugli appalti | Approvazione

Nessuna deroga negli appalti: fatta eccezione per le situazioni emergenziali

Il recepimento delle direttive verrà sancito con un unico decreto entro il mese di aprile oppure con due appositi decreti, ad aprile e a luglio del 2016. Tra le novità l’abrogazione della legge Obiettivo, lo sviluppo dell’innovazione tecnologica nella progettazione e nelle gare, maggiore attenzione ai criteri di sostenibilità ambientale negli appalti, soppressione degli incentivi del 2% del valore dell’opera per i progettisti della pa e maggiori poteri all’Autorità anticorruzione che dovrà gestire anche l’albo dei commissari di gara.
Provvedimenti | Recupero urbano

Giubileo: iniziano le prime gare

Entro l’8 dicembre dovranno concludersi i lavori per l’evento religioso. Alle imprese è stato chiesto di lavorare 24 ore su 24 con turni di 7 giorni su 7. I primi interventi al piazzale Ostiense e a piazza di Porta San Paolo. In Sicilia prorogato il bando per i servizi pubblici.
Autorità nazionale anticorruzione | Parere 52/2015

Anac: nei casi urgenti varianti con affidamenti negoziati

La precisazione ha determinato che in un appalto pubblico è illegittimo far ricorso alla variante in corso d’opera se cambia lo stato dei luoghi dopo l’aggiudicazione del contratto. Occorre rinnovare la procedura di gara. Il provvedimento dell’Anac per far fronte ad una situazione d’estrema urgenza.
Filca Cisl-Feneal Uil-Fillea Cgil | Stato di agitazione

Aziende autostradali: a rischio 3mila posti di lavoro

L’approvazione del comma «zz» contenuto nel disegno di legge delega sugli appalti pubblici comporterà inevitabilmente la perdita delle professionalità presenti nel comparto della manutenzione e progettazione delle autostrade e la chiusura di numerose aziende.
Unicmi | Lettera al ministro Delrio

Sollecitazioni Unicmi per il vertice del Consiglio superiore dei Lavori pubblici

La lettera del direttore di Unicmi Pietro Gimelli evidenzia il ritardo e le ricadute che si manifestano sulle imprese a causa della limitata operatività del Consiglio superiore dei Lavori pubblici.