Home Tags Parere 52/2015

Tag: parere 52/2015

Autorità nazionale anticorruzione | Parere 52/2015

Anac: nei casi urgenti varianti con affidamenti negoziati

La precisazione ha determinato che in un appalto pubblico è illegittimo far ricorso alla variante in corso d’opera se cambia lo stato dei luoghi dopo l’aggiudicazione del contratto. Occorre rinnovare la procedura di gara. Il provvedimento dell’Anac per far fronte ad una situazione d’estrema urgenza.