Home Tags Recinzioni

Tag: recinzioni

Produzione | Betafence

Recinzione Betafence in detrazione Irpef del 36%

Col Bonus Verde previsto in legge Bilancio 2018 sono agevolati gli interventi di sistemazione a verde delle aree esterne private o condominiali, compresa l’adozione di recinzioni. Betafence propone un’ampia gamma di soluzioni di recinzione tra le quali spiccano CreaZen e Zenturo.
Produzione | Granulati Zandobbio Spa

La pietra naturale per recinzioni e muri di contenimento

Granulati Zandobbio produce i gabbioni Natural Stone Box: gabbie in rete elettrosaldata con maglie di dimensioni 5-20 cm e filo diametro 5,8 mm, di facile movimentazione e posa, che vengono riempite con pietre naturali di granulometria da 50 mm a 180 mm utilizzate per la realizzazione di muri contenitivi, decorativi e terrapieni nell’arredo urbano e progettazione dei giardini.
Produzione | Betafence

Recinzioni a ridotto impatto architettonico e ambientale

Palladio di Betafence è una recinzione in acciaio dallo stile classico disponibile in diverse altezze, con larghezza standard di 2000 mm nei colori micaceo o nero. La distanza tra gli elementi verticali permette un‘ottima visibilità rendendola una recinzione leggera e versatile. Gli speciali trattamenti anti-usura del rivestimento rendono Palladio resistente e durevole nel tempo.
Produzione | Betafence

Recinzioni: sistema modulare e mobile per la sicurezza delle persone

I sistemi di sicurezza Betafence combinano un’elevata sicurezza con una rapida installazione e sono in grado di contenere folle in stazioni ferroviarie, porti e aeroporti, aree espositive e strutture sportive. Publifor è un sistema brevettato di recinzione in moduli costituito da basamenti in metallo zincati e rivestiti in poliestere con riempimento in calcestruzzo e pannelli Nylofor 2d Super.
Betafence – Polimi | Master di II Livello

Betafence promuove la formazione tecnica: le recinzioni per l’edilizia sportiva

Fino al 15 settembre sono aperte le iscrizioni al Master di II Livello in Progettazione Costruzione Gestione delle Infrastrutture sportive, promosso da Polimi in collaborazione con enti di riferimento del settore sport e sponsor tecnici come Betafence impegnata costantemente nella diffusione di una cultura specifica sulla recinzione sportiva.
Produzione | Giocare in sicurezza

Da Betafence il palo di fissaggio flessibile anti-trauma per impianti sportivi...

Betafence presenta B-Flex, il palo anti-trauma brevettato in Italia che migliora la sicurezza in campo nelle attività sportive grazie alla possibilità di ruotare alla base, controlla ed attutisce la forza dell’urto, riducendo gli infortuni derivanti dall’impatto tra atleta e recinzione perimetrale.
Produzione | Sistemi di recinzione perimetrali

Recinzione Betafence per aree gioco e aree scolastiche

Betafence ha predisposto un’ampia gamma di soluzioni per la delimitazione delle aree gioco, dei plessi scolastici e dei parchi. La tecnologia dei rivestimenti protettivi adottata dall’azienda permette un’ampia durata dei sistemi di recinzione. Dopo la zincatura viene applicato un rivestimento ad alta adesione per garantire aderenza dello strato protettivo in poliestere o pvc.
Edilizia sportiva | Esterni

La riqualificazione del campo sportivo di Brugherio

Betafence, azienda specializzata nell’ambito dell’impiantistica sportiva, per il centro sportivo di Brugherio ha fornito circa 350 ml di recinzione Nylofor 2DS, di cui 100 ml a norma.
Recinzioni | Impianti sportivi

Betafence inaugura il nuovo Castrum Orsini di Giulianova (Te)

Inaugurato il 15 ottobre scorso, l’impianto sorge nel quartiere Annunziata di Giulianova (Teramo). Il progetto, iniziato nel novembre 2015 e che ha visto l’investimento di quasi 1 milione di euro, ha dato vita a un impianto che consentirà alle squadre dei vari settori giovanili di allenarsi e di poter disputare le gare agonistiche.
Sistema Bekafor Classic | Recinzioni

Recinzioni Betafence per il Camping San Marco

Robustezza e rigidità di Bekafor permettono una protezione efficace e con i particolari rivestimenti protettivi si assicura la durata anche in zone critiche dal punto di vista climatico come nel caso dov’è presente l’umidità salina.