Home Tags Rubner Holzbau

Tag: Rubner Holzbau

Strutture sportive | Soluzioni chiavi in mano

Rubner Holzbau: stadi modulari in legno lamellare eco-sostenibile

Rubner Holzbau in collaborazione con la Bear Stadiums ha ideato e firmato gli stadi del futuro: modulari, in legno lamellare, a basso impatto ambientale, green. Dotati di spalti vicini al terreno di gioco, con sedute ergonomiche e curve di visibilità perfette, si montano in pochi mesi e a costi contenuti: 6/8 mesi per un impianto di media capienza a 1.500 euro/posto (2.000 euro/posto nei formati più piccoli) contro i 18/24 mesi degli stadi tradizionali a 2.500/3.000 euro posto. L’estrema leggerezza li rende adatti a essere montati anche in zone sismiche.
Rubner Holzbau | Coperture

Legno lamellare: soluzione «chiavi in mano» per realizzazioni industriali

Per la realizzazione dell’impianto industriale di 15mila mq impiegati 1.600 mc di legno lamellare e 1.300 mc di pannelli in legno lamellare dello spessore di 9 cm. Dal project management dell’azienda altoatesina proposta la soluzione completa: progettazione, prefabbricazione e montaggio.
Expo Milano 2015 | Cluster1/East

Realizzate in legno le molteplicità culturali dei «cluster1/East»

Le strutture in legno dei cluster sono state montate in soli due mesi, garantendo la consegna delle chiavi ufficiali del cluster Bio-Mediterraneo, con formula «chiavi in mano», ben prima dell'apertura dell'esposizione.
Expo Milano 2015 | Children Park

Otto «rocchetti-albero» per il Children Park

Rubner firma la realizzazione degli otto rocchetti in legno lamellare e  una struttura adibita a tribuna che vanno ad arricchire dal punto di vista architettonico il Children Park. Il progetto è stato eseguito da Rubner Objektbau che ha garantito tempi di consegna molto brevi.
Expo Milano 2015 | Padiglioni espositivi

Rocchetti e padiglioni interamente in legno

Sono tre le realizzazioni del Gruppo Rubner per l’Esposizione Internazionale. Gli edifici ricordano le case e le cascine di un tempo, e alberi dai grandi rami.
Rubner Holzbau | Edilizia per lo sport

Coperture in legno lamellare per il nuovo palasport di Civitanova Marche

Rubner Holzbau firma la copertura in legno lamellare del nuovo impianto sportivo situato a Civitanova Marche. La struttura, composta da una tripla orditura in legno, comprende una serie di puntoni, sempre in legno lamellare, sia sul piano di copertura sia in corrispondenza della catena per stabilizzare la capriata, degli arcarecci posti ad un interasse di 2 m e un pannello sandwich fonoassorbente.
Rubner Holzbau | Convegno

Rubner Holzbau: a Trieste si parla de «Le possibilità del legno...

Si svolgerà venerdi 17 ottobre presso la sede di Impact Hub di via Cavana 14, a Trieste, il convegno organizzato da Rubner Holzbau. La manifestazione prevede una visita in cantiere all'edificio «Panorama Giustinelli» e un convegno diviso in quattro interventi. La partecipazione al convegno prevede il rilascio di crediti formativi professionali (Cfp).
Expo Milano 2015 | Realizzazioni

Gruppo Rubner: pronti in soli due mesi i padiglioni in legno...

La costruzione è avvenuta nel rispetto del primo «milestone» contrattuale definito in base all’assegnazione del progetto da parte di Expo 2015 al Gruppo Rubner. Attivate le competenze di Rubner Objektbau, general contractor del Gruppo, e di Rubner Holzbau, azienda specializzata nella realizzazione di strutture in legno.
Strutture | Legno lamellare

A Brindisi le cupole in legno più grandi d’Europa

Enel ha assegnato a Rubner Holzbau, gruppo europeo specializzato nel settore delle costruzioni in legno lamellare, la messa in opera delle cupole in legno più grandi d’Europa dal diametro di 143 metri.
Gruppo Rubner | Realizzazioni

Posata la «prima pietra» dei cluster di Expo Milano 2015

Per la realizzazione delle strutture dei padiglioni espositivi il Gruppo di avvale dell’esperienza di Rubner Holzbau, specializzata in costruzioni di grandi opere in legno lamellare. Quattro sono le aree tematiche e 43 gli edifici: ogni spazio verrà costruito e caratterizzato da tratti distintivi tipici delle zone.