Home Tags Sviluppo sostenibile

Tag: sviluppo sostenibile

Ministero Ambiente | Avviso Pubblico

Sostegno alle strategie locali di sviluppo sostenibile

Dal ministero dell'Ambiente l'avviso pubblico per la presentazione di manifestazione d'interesse da parte di Regioni ed Enti Locali per il finanziamento di attività di sostegno per l'implementazione delle strategie locali di sviluppo sostenibile. Dal 3 settembre al 3 ottobre la possibilità di presentare le domande di finanziamento.
Inu – Urbanpromo Green | Smart city

Smart Garda Lake: sostenibilità per lo sviluppo del territorio

Presentato alla I edizione di Urbanpromo Green il progetto Smart Garda Lake progetto che punta al rispetto dell’ambiente, alla riduzione dei gas serra e allo sviluppo dell’efficienza energetica. Con l’Inu è stato firmato un protocollo d’intesa sulla necessità di rivedere canoni e metodi della pianificazione urbanistica all’insegna della sostenibilità ambientale e all’utilizzo consapevole delle tecnologie.
Gruppo Hörmann | Energia pulita

Crescita efficiente di Hörmann con il 100% di elettricità green

Hörmann ha cominciato ad acquistare elettricità verde dal produttore Naturstrom nel 2012 che oggi copre il 100% del fabbisogno totale. Sia gli stabilimenti produttivi ubicati in Germania sia le filiali commerciali coprono il loro fabbisogno totale di energia con elettricità pulita. L'elettricità verde permette al Gruppo di risparmiare 36 Kg di scorie radioattive all’anno e oltre 36 mila tonnellate di Co2.
Ricerca | Scienza e tecnologia

Enea e Università di Bologna allargano la loro partnership per la...

Il nuovo accordo quadro di collaborazione tra Enea e Università di Bologna amplia la partnership tra le due istituzioni protagoniste nel campo della ricerca scientifica e tecnologica italiana. L’accordo dura cinque anni, prorogabile di altri quattro, e prevede nuovi percorsi formativi, attività di internazionalizzazione e organizzazione di seminari ed eventi.
Inu – Urbit | Concorso internazionale

L’Università protagonista a Urbanpromo

Il concorso è aperto agli studenti universitari di pianificazione e progettazione urbana di tutto il mondo, con l'obiettivo di condividere idee e affinare conoscenze nel campo della rigenerazione urbana. Gli studenti saranno chiamati a presentare una proposta progettuale innovativa dedicata alla rigenerazione urbana di un'area esistente con particolare attenzione al suo rapporto con il contesto urbano e ambientale.
Punti di Vista | Mario Occhiuto, delegato Anci all’Urbanistica

Recupero urbano e pianificazione europea è tempo di una nuova legge....

Mario Occhiuto è il sindaco di Cosenza e delegato Anci all’urbanistica. Nel suo intervento illustra le considerazioni e le proposte emerse in sede Anci che guardano al disegno di città adeguate alla sfida della valorizzazione e alla richiesta di servizi innovativi che emerge da imprese e cittadinanza.
Riqualificazione urbana | Programma Prusst

A Trieste si riqualifica l’ex caserma di Polstrada Roiano

Al via la riqualificazione degli 8mila metri dell'area: pronta la demolizione dei vecchi edifici. I lavori di bonifica riguardano l’asporto di manufatti contenenti amianto e delle cisterne interrate.
Rigenerazione urbana | Progetto europeo

Urbact-Maps: a Piacenza le ex aree militari diventano spazi pubblici

Il progetto europeo Urbact-Maps promuove lo sviluppo urbano sostenibile e integnato: partecipano 28 stati membri, 376 città. Obiettivo è condividere e confrontare rispettive esperienze sul tema della dismissione di aree e complessi militari. Piacenza sceglie come caso di studio nazionale l’ex complesso industriale Carminati Toselli di Milano, oggi sede della Fabbrica del Vapore.
Iniziative | Strategie di sviluppo

Istituita l’Agenzia nazionale per lo sviluppo dei territori

L’Ansit (che ha sede a Roma) lavorerà anche in stretto rapporto con il Mise, con l’Unione europea e le Regioni per individuare nuovi strumenti per lo sviluppo locale.
Enea - Ancim | Protocollo d'intesa

Alleanza per lo sviluppo sostenibile delle piccole isole

Siglata un’alleanza tra Enea e Ancim per lo sviluppo sostenibile delle isole minori italiane per renderle poli di eccellenza green. Il Protocollo d'intesa prevede una collaborazione per individuare le fonti di finanziamento, oltre ad attività di formazione e informazione per amministratori, operatori e cittadini che favorisca lo sviluppo dell’economia e del turismo sostenibile.