Home Tags Vudafieri-Saverino Partners

Tag: Vudafieri-Saverino Partners

Città | Rigenerazione urbana

Sistema modulare per la nascita di nuovi spazi collettivi in città

Vudafieri-Saverino Partners, Prr Architetti e Lorenzo Noè hanno presentato un nuovo progetto che mira a ripensare lo spazio pubblico, creando nuove aree all’aperto, spazi pedonali, dehors per la ristorazione e la socialità. Il centro ricerca e innovazione di Italcementi ha messo a punto elementi in cemento alleggerito ad alta tecnologia orientata alla sostenibilità, specifici per le pavimentazioni urbane: drenanti, con materiali riciclati, fotocatalitici “mangiasmog” che abbattono gli agenti inquinanti, estetici per coniugare bellezza, sicurezza e praticità, chiari per combattere le alte temperature e ridurre, soprattutto in estate, l’effetto “Isola di calore” che surriscalda i centri urbani.
Interni | Vudafieri-Saverino Partners

Interior italiano per il mercato del luxury cinese che riparte con...

La Cina riparte dopo l’emergenza sanitaria. Segno della rinascita del più grande mercato luxury al mondo è il completamento di due Mall SKP nella capitale Pechino e nella metropoli di Xian. Il progetto di interior è curato da Vudafieri-Saverino Partners di Milano. Obiettivo del progetto offrire un’esperienza di shopping in linea con il valore dei marchi lusso presenti all’interno del Mall e allo stesso tempo realizzare uno spazio aperto e flessibile.
Interni | Ristorazione

Tradizione e modernità per gli interni di Røst a Milano

Un nuovo ristorante che porta sulla scena milanese il concetto di cucina circolare, semplice e vera. Il progetto d'interior design curato da Vudafieri-Saverino Partners attraverso l’utilizzo del colore e dei materiali nobili, che mutano in relazione all’uso e al passare del tempo, rappresenta appieno i valori e la filosofia del locale.
Vudafieri – Saverino Partners | Spica, Milano via Melzo 9

Progetto d’interni per il ristorante Spica a Milano

Il ristorante Spica ha aperto a Milano in Porta Venezia, grazie alla passione culinaria delle chef Ritu Dalmia e Viviana Varese. La loro cultura internazionale si rispecchia anche nel progetto di interior realizzato dallo studio di architettura milanese Vudafieri-Saverino Partners. All’interno del locale la cultura cosmopolita contemporanea si incontra con i segni e le influenze estetiche dei grandi Maestri del design milanese del XX secolo.