Produzione | Toshiba

Pompe di calore a basso consumo energetico e flessibili da installare

Le pompe di calore Vrf Mini SmmSe ad alta capacità prodotte da Toshiba rappresentano un sistema versatile ed efficiente dal punto di vista energetico, per le esigenze di riscaldamento, raffreddamento, ventilazione e produzione di acqua calda in proprietà commerciali che richiedono una soluzione efficace e compatta.
Toshiba | Mini Vrf SmmSe.

Gli ultimi modelli Toshiba di soluzioni Hvac con flusso di refrigerante variabile (Vrf), le pompe di calore Mini SmmSe ad alta capacità da 8HP e 10HP, sono ideate per il raffreddamento, il riscaldamento e la produzione di acqua calda di più ambienti con un’ unica unità esterna.

Le pompe di calore Mini SmmSe offrono elevati risparmi energetici, flessibilità di installazione e un funzionamento silenzioso. Sono una soluzione consigliata per la climatizzazione di negozi o piccoli hotel, uffici e grandi appartamenti.

Impatto architettonico. Ottimizzata per soddisfare le esigenze delle applicazioni Light Commercial, l´unità esterna della pompa di calore Mini SmmSe con flusso d’aria orizzontale misura 1740 mm x 990 mm x 390 mm; ciò facilita l´integrazione progettuale rispetto alle equivalenti unità con flusso verticale.

Potenza. Con una potenza di 8Hp o 10Hp (che corrispondono rispettivamente a 22 e 28 kW), le nuove unità esterne sono in grado di servire aree commerciali multi-ambiente di piccole e medie dimensioni, residenziali o uffici.

Installazione. Il loro telaio compatto consente di installare facilmente le unità nelle aree dei centri urbani, dietro uno schermo o su un tetto, in cui l’aspetto discreto e il funzionamento silenzioso sono aspetti importanti.

Compressore Twin-Rotary

Sviluppato per soddisfare in modo esaustivo tutte le esigenze di raffreddamento e riscaldamento, il compressore Twin-Rotary controllato da inverter e progettato internamente da Toshiba funziona con grande precisione per soddisfare le esigenze di climatizzazione degli ambienti interni, offrendo ottimi livelli di prestazioni ed efficienza energetica.

Il preciso controllo del flusso di refrigerante garantisce che ogni unità interna riceva la giusta quantità di refrigerante, in base ai requisiti operativi del momento e alle dimensioni dell´area interessata, con conseguente migliore gestione delle diverse esigenze di comfort di ogni singolo ambiente.

Flessibilità di utilizzo

Alla pompa di calore si possono collegare fino a 16 unità interne di vario tipo. Grazie alla disponibilità di una gamma varia e flessibile di unità interne (fino a 13 tipi di modelli, con una scelta fra oltre 80 unità, tra cui unità a cassetta, canalizzabili, a console, a soffitto e a parete) e alla possibilità di realizzare impianti con fino a 300 m di lunghezza totale delle tubazioni e 30 m di dislivello tra unità esterne e interne, la pompa di calore Toshiba Mini SmmSe può essere utilizzata in una grande varietà di progetti.

Al Mini SmmSe può anche essere collegato un modulo ad acqua per riscaldare gli ambienti tramite il circuito di riscaldamento a pavimento, i ventilconvettori, i caloriferi e per la produzione di acqua calda sanitaria. L’utilizzo del protocollo di comunicazione Tcc Link di Toshiba consente a tutti i sistemi di controllo di funzionare anche con il nuovo modello Mini SmmSe.

Efficienza energetica

La pompa di calore Mini SmmSe offre anche un´efficienza energetica di prim’ordine, con una riduzione del 25% della carica di refrigerante rispetto ai prodotti standard a soffiaggio verticale. Le unità presentano un’elevata efficienza energetica stagionale di 8 in raffrescamento (Seer) e di 4.5 in riscaldamento (Scop). È inoltre approvata per l´utilizzo secondo programmi di incentivazione europei, tra cui Eca (Enhanced Capital Allowance) nel Regno Unito, Eia (Energy Investment Allowance) nei Paesi Bassi e Conto Termico in Italia, che qualificano le pompe di calore a risparmio energetico per usufruire rapidamente di sgravi fiscali.