Venezia | Edilizia ricettiva

Venezia: inaugurati al Lido la biblioteca e il Centro culturale Hugo Pratt

I lavori di recupero hanno permesso l’utilizzo degli spazi al piano terra per biblioteca e postazioni internet. Al primo piano ubicate sala lettura e spazio eventi.

A Venezia sono stati inaugurati al Lido la biblioteca e il Centro culturale Hugo Pratt, nell’edificio storico ex-Tiro a volo, dopo l’importante intervento di recupero e ristrutturazione del piano terra e del rinnovo degli impianti tecnologici.0405Hugopratt1Il restauro dell’immobile, costato 1.441.000 euro, ha trasformato quello che era un luogo di svago per la clientela del Casinò per le gare internazionali di tiro al piccione, in un polo culturale in cui la biblioteca è il nucleo centrale, in grado di ospitare concerti, feste, anche all’aperto, in possesso di tutte le caratteristiche per essere inserito nei circuiti comunali ed extracomunali.0405Hugopratt2Gli spazi al piano terra sono occupati per due terzi dalla biblioteca (reception, prestiti, sezione bambini-ragazzi, deposito libri, postazione internet per l’utenza), mentre nel resto della superficie saranno allestite mostre e organizzati incontri e conferenze. Gran parte del primo piano, circa due terzi, è adibito ad iniziative ed eventi promossi sia dalla Municipalità che dalle associazioni, mentre il restante spazio è destinato a sala lettura.0405Hugopratt4L’obiettivo futuro sarà quello di provvedere all’arredo del Centro culturale, visto che a tutt’oggi solo la biblioteca è provvista di mobilia, ma anche attrezzare lo scoperto che offre un panorama da togliere il fiato, affacciato com’è tra verde e laguna.0405Hugopratt3