Produzione | Wiśniowski

Sistema antieffrazione Rc2 per abitazioni più sicure

Wiśniowski ha presentato sul mercato europeo un nuovo pacchetto “antifurto” per portoni da garage di ultima generazione progettato per garantire un elevato livello di sicurezza dell'utente. Un pacchetto antieffrazione con classe di resistenza Rc2 dotato di un meccanismo di bloccaggio automatico con un sistema di chiavistelli rinforzati e protezione contro lo sbloccaggio del carrello.

È sempre più prioritario proteggere la nostra casa dai tentativi di effrazione e dalle intrusioni: sia in fase di edificazione che in fase di ristrutturazione, progettare o ripensare la sicurezza degli spazi abitativi è fondamentale per vivere non solo in comfort, ma anche in tranquillità ogni situazione domestica.

Wiśniowski è da lungo tempo attivo e impegnato tanto nel campo della protezione passiva (porte blindate, cancelli e recinzioni) che in quello della protezione attiva (sistemi domotici di controllo a distanza, serrature elettroniche etc etc).

Il produttore polacco di serramenti ha infatti sempre messo grande attenzione nel trasformare i punti “deboli” delle case, in punti di “forza”, ovvero di sicurezza e protezione. È per questo che l’azienda ha scelto di presentare al mercato europeo un pacchetto “antifurto” di ultima generazione che rappresenta un plus di sicurezza domestica evoluto.

Wisniowski | Pacchetto antieffrazione Rc2 applicato al portone Prime.

Il pacchetto antifurto Rc2

Le porte da garage sezionali Wiśniowski, dotate di pacchetto antieffrazione, dispongono di un certificato che le qualifica come porte antieffrazione con classe di resistenza Rc2.

La classe di resistenza meccanica definisce il grado di resistenza di porte, finestre e portoni da garage, ai tentativi di scasso in considerazione degli strumenti e delle tecniche utilizzate dai ladri e del tempo necessario attuarli. Tanto più lungo è il tempo che i ladri ci impiegano per forzare l’accesso tanto più alta sarà la classe di resistenza.

Una serie di test ha confermato che le porte da garage Wiśniowski con un pacchetto antieffrazione Rc2 installato soddisfano le rigorose linee guida stabilite dalla norma Din / Ts 18194: 2020. La certificazione del prodotto è stata effettuata dall’istituto notificato Ift Rosenheim (Germania), uno dei centri di prova e certificazione per i serramenti più conosciuti e rispettati in Europa.

L’esclusivo pacchetto antieffrazione, progettato al fine di garantire un livello ancora migliore di sicurezza dell’utente, e presentato all’Ufficio brevetti, meccanismo di bloccaggio automatico con un sistema di chiavistelli rinforzati e protezione contro lo sbloccaggio del carrello. Insieme alla struttura stabile dell’intera porta del garage, rende impossibile l’accesso forzato. Il pacchetto Rc2 è applicabile ad alcuni dei portoni sezionali di Wiśniowski, quali:

  • UniPro Ssp, UniPro Sst, Snp e N80.
  • UniTherm Ssp e UniTherm Sst.
  • Prime.

Per garantire il massimo livello di sicurezza, la porta da garage con pacchetto antifurto non è disponibile con alcuni optional, come per esempio con portoni sezionali dotati di oblò, con finestrature, con pannelli in alluminio e porta pedonale, con griglia di ventilazione, con sistema di inclinazione del pannello superiore, veletta, serratura, bloccaggio automatico o angolari di fissaggio. Infine, nel caso dell’installazione di una porta del garage con il pacchetto Rc2, è necessario prevedere un accesso aggiuntivo al garage, poiché non è possibile lo sblocco dell’automazione dall’esterno. (vb)