Professioni

Normazione Tecnica | Ingegneri

Convenzione Cni – Uni per la consultazione delle norme tecniche

Il Consiglio Nazionale Ingegneri ha rinnovato la convenzione con Uni, riaffermando l’importanza dello studio e dell’applicazione delle norme tecniche nell’attività professionale dell’ingegnere. La nuova convenzione permetterà agli ingegneri iscritti all’Ordine di accedere alla consultazione delle norme tecniche a prezzi agevolati.
Uni | Cariche

Santino Giglio, Responsabile Qualità di Mapei, eletto tra i nuovi consiglieri...

Il nuovo consiglio direttivo dell’Ente Italiano di Normazione – Uni, eletto per il mandato 2021/2024, annovera tra i 12 consiglieri la presenza di Santino Giglio, Responsabile Qualità di Mapei.
Uni | Cariche

Uni: Massimo Deldossi eletto trai i 12 consiglieri

Massimo Deldossi - Presidente di Ance Brescia e Vicepresidente nazionale di Federcostruzioni, ingegnere civile e imprenditore – è stato eletto tra i 12 consiglieri che guideranno l’Ente Italiano di Normazione per il quadriennio 2021-2024.
Ordine degli Architetti di Catania | Premio Nazionale “CarlottaxArchitettura”

CarlottaxArchitettura: premio per la valorizzazione e promozione dell’architettura contemporanea nazionale

Il Premio Nazionale “CarlottaxArchitettura”, nato per onorare l’attività dell’arch. Carlotta Reitano si svolgerà con cadenza annuale il 17 Marzo e premierà la migliore opera di architettura, tra le tre categorie previste (opere di architettura, di restauro o recupero, di interni o design), realizzata sul territorio nazionale.
Uni | Rinnovo cariche

Armando Zambrano (Cni) e Maurizio Savoncelli (Cng) eletti consiglieri Uni

L’assemblea dei soci ha rinnovato gli organi di governance dell’Ente Italiano di Normazione (Uni). Oltre ad avere eletto (per la prima volta in modo diretto, in seguito alle recenti modifiche statutarie) il presidente Giuseppe Rossi, tra i 12 consiglieri che guideranno l’Uni per il quadriennio 2021-2024 c’è anche Armando Zambrano, presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri e Maurizio Savoncelli, presidente del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati.
Digitalizzazione | Cni

Cni: formulata la richiesta per l’istituzione dell’ufficio centrale nazionale per la...

Secondo quanto stabilito dall’articolo 17 del Cad, in particolare nell’ultimo comma, il Cni ha deciso di istituire un ufficio centrale nazionale per la transizione al digitale, in grado di costituire un collegamento con gli Ordini territoriali. La convenzione potrà contare quindi sulla presenza capillare e l’expertise dei Delegati del C3i, che potranno assumere la responsabilità per l’Ordine territoriale di riferimento.
Centro Studi | Cni

Centro Studi Cni: i dati dei servizi di architettura e ingegneria...

Il nuovo rapporto documenta la buona condotta del mercato dei servizi di ingegneria e architettura che, nonostante la pandemia, ha raggiunto il risultato migliore degli ultimi 10 anni, non senza riportare alcuni dati negativi. Non migliora inoltre la posizione dei liberi professionisti, la quota di bandi loro affidati scende dal 38,1% del 2019 al 35% delle aggiudicazioni 2020.
Servizi online | Rete Irene

Rete Irene: online il Forum dedicato ai professionisti per fare chiarezza...

Il Superbonus 110% continua a essere un tema controverso e tutt’ora molto discusso. Il Forum ideato da Rete Irene è nato con l’obiettivo di fornire informazioni utili ai professionisti del settore, alimentando un confronto volto alla crescita di competenze condivise.
Politica | Professioni

Recovery Plan: un’opportunità chiave per il futuro dell’edilizia italiana

Il Recovery Plan rappresenta uno strumento indispensabile per ripensare l’architettura nel nostro Paese. Con il confronto tenutosi pochi giorni fa tra politica e architetti, l’Oat ha voluto mantenere alta l’attenzione sull’importante ruolo ricoperto dagli architetti nei processi in atto e sulle loro necessità.
Edilizia | Infrastrutture

Accordo Mit – sindacati: salto di qualità anche nei cantieri delle...

L’intesa, firmata ieri da Mit e sindacati, allarga il fronte delle opere in cui è obbligatorio applicare il protocollo per l’accelerazione dei cantieri e il lavoro di qualità. Per i sindacati ”è il momento di passare ai fatti e attuare quanto concordato finora”.