Home Realizzazioni

Realizzazioni

Edilizia residenziale | Laives, Bolzano

Residenze Golden a Bolzano: alloggi sostenibili e salubri

Il nuovo edificio residenziale realizzato a Laives ospita diciassette alloggi, distribuiti su quattro livelli fuori terra e uno interrato. Il protocollo di certificazione CasaClima A Nature, oltre all’attenta progettazione dell’isolamento termico dell’edificio, dell’efficienza degli impianti, dell’utilizzo di impianti termici ed elettrici da fonti rinnovabili e la risoluzione di ponti termici, ha previsto la verifica e il controllo in cantiere durante l'intero iter realizzativo.
Edilizia industriale | Polo logistico, Trucazzano

Costruire oggi un polo logistico e industriale

Consegnato il nuovo polo logistico realizzato a Trucazzano, in provincia di Milano, dal Gruppo Akno. Il nuovo Business Park è stato costruito con un’attenzione particolare al contenimento energetico e secondo i criteri Leed.
Edilizia per la sanità | Chiozza di Scandiano, Reggio Emilia

Tre volumi in area verde per i volontari della Croce Rossa

L’intervento è collocato in un’area verde alle porte del centro abitato di Scandiano, nella quale il progetto s’inserisce con un edificio riconoscibile e identitario, ma sempre discreto verso il paesaggio. È stato utilizzato un sistema strutturale prefabbricato in grado di ridurre al minimo gli appoggi, liberando lo spazio interno al fabbricato e garantendo grande flessibilità distributiva. L’intervento nasce anche con l’obiettivo della sostenibilità, che è stata perseguita fin dal progetto proseguendo in tutta la fase di cantiere. Concepito per ridurre al massimo i consumi energetici, anche i materiali utilizzati per la costruzione perseguono l’obbiettivo della sostenibilità essendo principalmente naturali, privi di sostanze nocive per le persone e l’ambiente.
Edilizia residenziale | Treviglio, Bergamo

Qualità costruttiva e sostenibilità per l’edilizia diffusa

La villa si sviluppa su due piani fuori terra e un piano interrato, per una superficie residenziale complessiva di 300 metri quadri ed è stata realizzata con tecnologia platform frame che è a oggi il sistema costruttivo più diffuso, utilizzato e affidabile in Italia, in Europa e nel mondo. Le facciate sono caratterizzate da grandi frangisole in alluminio verniciato colore argenteo, concepiti non solo per la loro funzione di protezione fissa dall'irraggiamento solare ma anche come elemento estetico.
In cantiere | Milano, via Kramer 26

Milano: nuovo complesso residenziale in classe A in zona Risorgimento

F&M Ingegneria ha preso parte alla progettazione e alla realizzazione, ancora in corso, di un nuovo complesso residenziale a Milano, per un totale di 46 unità immobiliari tutte certificate in Classe energetica A e dotate delle più moderne tecnologie e comfort. La conclusione dei lavori è prevista tra fine 2020 e inizio 2021.
Immobiliare | Milano

Le imprese milanesi si distinguono per le costruzioni sostenibili

Grandi player del Real Estate in occasione della Giornata della Terra hanno ricordato i progetti sviluppati a Milano all’insegna dei nuovi criteri dell’edilizia sostenibile. Si tratta di Coima con la realizzazione di Corso Como Place e Gioia 22 che otterrà la certificazione Leed e adotterà un approccio Cradle to Cradle nella scelta dei materiali; di Borio Mangiarotti con il progetto Sei Milano, uno dei quartieri più innovativi; dell’Impresa Rusconi con Nòvampère e Torre Milano.
Edilizia residenziale | Impresa Rusconi

Milano: facciata mangia smog per Nòvampère 

Nòvampère a Milano, costruito da Impresa Rusconi, è un edificio sostenibile che si distingue per la nuova facciata mangia smog realizzata in cemento i.active Tecno con il principio fotocatalitico brevettato da Italcementi. Si è coniugato così sostenibilità ambientale e qualità estetica. Sarà inoltre pronta nel 2022 Torre Milano con 3.300 mq di verde condominiale. Fotovoltaico e impianti geotermici completano l’obiettivo dell’impresa impegnata a garantire benessere e sostenibilità.
Terziario | Gonars, Udine

Per l’area di servizio Gonars Nord l’involucro che contiene il consumo...

L’edificio progettato da Massimo Iosa Ghini ha puntato molto sull'involucro, costituito da doghe in legno microlamellare, che ne consente l’isolamento termoacustico. L’elevata attenzione alla sostenibilità ha indirizzato la realizzazione verso l’utilizzo di materiali ecosostenibili in grado di ridurre l’impatto ambientale e gli sprechi.
In cantiere | In.tech

A Roma al via la realizzazione di un avveniristico spazio espositivo...

Avviata a Roma la riqualificazione dell’ex polo logistico sito in zona Magliana per la quale In.tech si è aggiudicata l’appalto. Il progetto prevede la realizzazione, in ottica green, di uno degli spazi espositivi dedicati all’automotive più grandi d’Italia.
Edilizia residenziale | Besozzo, Varese

Abitare contemporaneo a energia quasi zero in area a rilevanza paesaggistica

Il volume rimanendo al di sotto del culmine collinare non altera lo skyline preesistente e la casa si configura come semi-ipogea. I contenuti qualitativi perseguiti consentono di qualificare questa costruzione come edificio a energia quasi zero in linea con i più recenti indirizzi comunitari. La certificazione non include la produzione fotovoltaica (la fornitura è stata effettuata ma non montata); una simulazione con la produzione fotovoltaica restituisce valori riconducibili a una classe energetica A+.