Home Realizzazioni

Realizzazioni

Edilizia rurale | Bondeno, Ferrara

Ricostruire tra costruito e natura

L’intervento di ricostruzione si reinserisce armonicamente nel contesto tramite ricostruzioni semplici e misurate, riorganizzando razionalmente le funzioni produttive e rinnovando, senza stravolgerli, i caratteri tipologici, figurativi e materici degli insediamenti rurali. Le strutture primarie in acciaio sono ancorate a una platea in c.a. addizionata con polveri al quarzo di color cocciopesto e lisciata con macchine levigatrici fino al raggiungimento di superfici lisce e omogenee.
Demolizione e ricostruzione | Parma

Ricostruzione di un edificio residenziale agevolata dal Sismabonus

L’edificio, con le sue geometrie compatte ispirate alla tradizione rurale, s’inserisce armonicamente nel contesto naturale collinare. La velocità realizzativa, il rispetto delle forme tradizionali unitamente alla tecnica costruttiva e ai materiali selezionati restituiscono un’architettura dal carattere sobrio e dalle elevate prestazioni. La ricostruzione, con l’impiego della tecnica costruttiva della muratura armata, ha consentito di realizzare un edificio capace di rispondere, secondo gli attuali requisiti richiesti, alle azioni indotte anche da terremoti d’intensità elevata.
Edilizia residenziale | Rovereto

Social housing a Rovereto: edificio in legno di nove piani

Sorge a Rovereto, nell'area ex Marangoni Meccanica, l’edificio realizzato da Ri-Legno, su commissione di Rovim srl e Finint in collaborazione con lo studio Rewis. Nove piani realizzati in legno lamellare X-Lam Dolomiti che fanno della palazzina, la più alta d'Italia, un vero e proprio gioiello d'innovazione edilizia e un esempio di sostenibilità. I pannelli X-Lam usati nella costruzione provengono dagli alberi della tempesta Vaia del 2018.
Edilizia Residenziale | Ansalaregina House

Prefabbricazione in legno e abitare sostenibile

L’edificio presenta una struttura primaria in legno lamellare a cinque strati tamponata all’esterno con pannelli isolanti fibrorinforzati con finitura esterna a base di malte naturali. Le aperture di collegamento tra il vano scala e la sezione abitativa sono ricavate all’interno di un’asola verticale realizzata in un’unica fresatura. I rispettivi architravi all’altezza degli impalcati intermedi sono realizzati ancora con pannelli multistrato X-Lam.
Imprese | Cantieri

Le imprese italiane che stanno realizzando opere private sfidanti

Una decina di imprese italiane si distinguono per l’impegno nel realizzare opere edilizie private sfidanti (in prevalenza grattacieli) nell’attuale difficile contesto di mercato in cui il rincaro di molti fattori della produzione mette a rischio la redditività dei contratti. E in rari casi si giocano le loro competenze per tentare la sorte in altri Paesi, normalmente europei, dove la concorrenza locale è più equilibrata.
Edilizia per il terziario | Torre di lodi

Costruire sostenibile Leed: in cantiere 160 imprese specializzate

L’edificio che ospita i nuovi uffici Zucchetti è composto da un grande involucro trasparente che contiene gli spazi dedicati alle funzioni intellettuali. Nella piastra di base che sovrasta i parcheggi trovano posto le vasche d'acqua che riflettono l'intera forma della torre, un'edicola e alcuni servizi per la comunità locale. Della struttura esistente sono state conservate le colonne montanti, il vano scala e le solette originali; l’adeguamento sismico è stato realizzato applicando tiranti intercolonna appoggiati alla soletta
Produzione | LignoAlp

Villa TS, struttura portante in X-Lam, facciata in larice, interni in...

Villa TS è una casa bifamiliare in legno situata a Gleno, in provincia di Bolzano. Il progetto dell’abitazione, curato dallo studio bergmeisterwolf, punta a dialogare con il contesto naturale e costruito. Attenta la scelta dei materiali, dal legno alla pietra naturale. LignoAlp si è occupata della struttura portante in legno, dei rivestimenti esterni in larice e interni in abete bianco.
Produzione | Partnership

Wegreenit e Kerakoll: insieme in cantiere all’insegna della sostenibilità dei supercondomini...

La partnership tra le due aziende Wegreenit e Kerakoll ha permesso di dare il via al cantiere per la riqualificazione di un supercondominio a Milano. Wegreenit si occupa dei servizi tecnici, commerciali e finanziari per la realizzazione degli interventi e al coordinamento delle fasi cantieristiche. La tecnologia di Kerakoll ha consentito di accedere agli interventi trainanti di isolamento termico delle superfici.
Cam spa | Riqualificazione urbana

Roma: sviluppo residenziale all’insegna della smart home

Cam spa risponde al trend del settore residenziale costruendo abitazioni che si distinguono per comodità, sicurezza e sostenibilità. Nella Capitale sono già pronte nuove abitazioni intelligenti come i complessi abitativi Domus Tiburtina e Nuova Bonelli, costruiti in cemento armato antisismico e il recupero di Villa Paolina, tre progetti virtuosi di riqualificazione urbana.
Edilizia residenziale | Milano

Abitare sostenibile in città: l’edilizia passiva di Triborgo

Triborgo è il nuovo complesso residenziale a Milano, in zona Bicocca, ispirato a uno stile di vita colorato ed eco-compatibile nella metropoli lombarda. Si tratta di un’evoluzione delle strategie architettoniche sostenibili ideate con l’obiettivo di stimolare il benessere dei futuri abitanti, favorendo il contatto con la natura. Sto Italia firma la realizzazione delle facciate ottimizzate.