Home Sportello Impresa

Sportello Impresa

Sidief - Banca d’Italia |  Immobiliare

La domanda di locazione modifica gli investimenti immobiliari

Il patrimonio residenziale è la ricchezza di un Paese. In Italia oltre a un valore di 5mila miliardi di euro, il sistema casa muove quasi il 20% del Pil nazionale. La grande corsa alla proprietà individuale che ha creato milioni di piccoli proprietari sta rallentando da tempo e si affacciano nuove tendenze. Sidief ha analizzato queste trasformazioni facendo emergere la nuova cospicua domanda di case per la locazione, stimata in 2,6 milioni di persone.
Invimit Sgr | Immobili pubblici

Nuova tranche d’immobili pubblici in vendita

Sono 144 le unità immobiliari per un valore di 93 milioni di euro distribuite in 15 città italiane a essere poste in vendita da Invimit Sgr, società partecipata al 100% dal Mise. Il nuovo elenco d'immobili pubblici è accessibile nel sito invimit.it o Immobiliare.it. Le città coinvolte nella vendita sono Roma, Milano, Sabaudia, Firenze, Pisa, Bologna, Trieste, Tarvisio, Perugia, Como, Padova, Terni, Vercelli, Lecce, Livorno.
Finlibera | Leader della Crescita 2020  

Finlibera spa: modello di business vincente

Il 2019 è anno di grandi soddisfazioni per Finlibera, società fondata da Dario Mortini e Pierpaolo Zampini, che per il secondo anno consecutivo si attesta nella classifica Leader della Crescita 2020 de Il Sole 24 Ore-Statista tra le prime 400 aziende italiane in crescita. Edilizia energy-plus – Ecolibera - e un sensibile aumento del parco immobiliare con affitti in flat-sharing - MilanoStanze.it-  testimoniano un modello di business vincente, basato sull’indipendenza finanziaria.
Oice | Regolamento appalti

Oice dice no all’appalto integrato preliminare

Oice si oppone fermamente alla bozza del regolamento appalti che indiscrezioni stampa hanno reso pubblica. Scicolone, presidente Oice, conferma il no dell’associazione all’affidamento di un appalto integrato sul progetto preliminare, memori anche dei danni che questo regolamento ha prodotto nella storia delle costruzioni in Italia.
Rpt | Ricostruzione post sisma

Decreto Sisma: protesta dei professionisti tecnici

La Commissione Ambiente della Camera dei Deputati ha licenziato il testo di conversione in legge del dl n. 123 del 24 ottobre 2019 senza apportare alcuna delle modifiche richieste. In merito a questo si esprime la Rete delle Professioni Tecniche ricordando che c’è tempo fino al 24 dicembre per modificare il testo e convertirlo in legge e chiedendo al Governo di tornare sui propri passi e accogliere le proposte presentate.
Uni - Aicq | Prassi di Riferimento

Competenze manageriali connesse a Impresa 4.0

Uni e Aicq hanno presentato i tre progetti di Prassi di Riferimento (Uni/PdR) dedicati alle competenze dei profili professionali manageriali connessi a Impresa 4.0 nei settori ferroviario, costruzioni ed energia confermando che lo sviluppo dell'Industria 4.0 non può essere sostenuto soltanto attraverso interventi legislativi e incentivi fiscali, ma dev'essere supportato da un ampio piano di normazione volontaria dei prodotti e dei processi, dei servizi e delle professioni. 
Professioni | Lavoro

Inizia domani il 45° congresso nazionale dei geometri

Dal 28 al 30 ottobre si tiene a Bologna il 45° congresso nazionale dei geometri italiani. Sarà un congresso interattivo, che conta sulla partecipazione attiva dei professionisti per definire il profilo del Geometra dell'era digitale, il ruolo che assumerà e gli strumenti innovativi che adotterà in un settore delle costruzioni in totale ristrutturazione.
Cdp - Ubi Banca | Protocollo d’Intesa

Finanziamento di 500 milioni per le pmi del Mezzogiorno

Il Protocollo d’Intesa sottoscritto da Cdp e Ubi Banca ha l’obiettivo di sostenere le pmi con nuovi strumenti di liquidità, garanzia e finanza alternativa al fine di migliorarne l’accesso al credito. Il finanziamento iniziale di 500 milioni di euro sosterrà le pmi nella realizzazione d'investimenti di medio-lungo termine con un importo massimo di 15 milioni di euro e scadenza non inferiore a 36 mesi.
Credito | Digitale

Accesso agevolato al credito con soluzioni digitali

L’accordo tra Borsadelcredito.it e Qonto è stato siglato per sostenere la crescita di un bacino iniziale di 30mila imprese, nell’ottica di rispondere in maniera integrata alle esigenze delle pmi in termini di accesso al credito e necessità di un sistema di banking dedicato. L'accordo genererà un punto di accesso agevolato ai finanziamenti e sarà una soluzione alternativa alla banca tradizionale.
Mercato immobiliare | Toscana

Le proprietà di lusso in Toscana piacciono agli investitori stranieri

In forte crescita gli acquirenti internazionali interessati alla ville di pregio situate in Toscana. Sono soprattutto investitori provenienti da Cina, Corea Del Sud e Stati Uniti. Questo rinnovato interesse per gli immobili di lusso toscani fa si che il prezzo salga fino a raggiungere anche i 20 milioni di euro nell’area di Firenze e Siena. A parlare del mercato immobiliare toscano sono i Licence Partner delle sedi territoriali di Engel & Völkers.