Home Progetti

Progetti

Urbanistica | Impatto ambientale

Al congresso Inu sostenibilità e pianificazione, un rapporto da rilanciare

L’Inu lavora al tema della sostenibilità ambientale con una community coordinata da Simona Tondelli che auspica l'integrazione degli obiettivi ambientali all’interno degli strumenti generali di pianificazione, e lo strumento, già disponibile per farlo, è la Vas.
Invitalia | Concorso

Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai, il progetto di Dodi Moss

Per il Padiglione Italia all’Expo 2020 di Dubai, Dodi Moss e EdoardoTresoldi hanno pensato a un corpo architettonico composto da due identità complementari. Un volume trasparente e un basamento solido e materico. Nel Padiglione natura e architettura dialogano. Sull’architettura trasparente si sviluppa la vegetazione e la struttura in rete metallica determina lo spazio in cui i due mondi si fondono. Evidente l’evocazione ai cortili e ai palazzi italiani.
Enea | Soluzioni Hi-Tech

Enea e il suo modello di smart city del futuro

Enea ha sviluppato un modello di città del futuro con soluzioni e strumenti hi-tech per abitazioni e ambiente urbano basate su risparmio energetico e idrico, sicurezza, salute e comfort abitativo delle persone, economia circolare e monitoraggio ambientale, ma anche co-governance e partecipazione alla vita collettiva.
Fs Sistemi Urbani | Marché International des Professionnels de l’Immobilier

Rigenerazione urbana e progetti immobiliari a ridosso degli scali ferroviari

A Cannes si è svolto il Mipim che quest’anno ha visto la partecipazione di Fs Sistemi Urbani all’interno del Padiglione Italia. E’ stata occasione per presentare i progetti di rigenerazione urbana a ridosso degli scali ferroviari: i piani di valorizzazione riguardanti il lotto C1 di Roma Tiburtina, la riqualificazione degli immobili dismessi all’interno del perimetro urbano di Torino e la valorizzazione degli ex scali ferroviari di Milano Farini e San Cristoforo.
Urbanistica | Gallery Urbanpromo

I piani di Prato e Livorno per rigenerare la città a...

Prosegue la Galley di Urbanpromo con il focus su standard urbanistici e servizi ecosistemici. Il Piano operativo del Comune di Prato ha l'obiettivo di definire modelli di sviluppo locali sostenibili. Sul patrimonio edilizio di prestigio è stata condotta un'ampia campagna di ricerca. Il Piano strutturale di Livorno si fonda sul principio consumo zero del territorio. Sono 35 le aree da rigenerare e concentrate all'interno della città costruita.
Edilizia turistica | Castiglione della Pescaia

Ripristino del complesso turistico di Solemaremma

A Castiglione della Pescaia negli anni ’70 l’architetto Di Salvo ha realizzato un progetto di valorizzazione del territorio e sviluppo turistico. Si tratta di Solemaremma, un complesso turistico-ricettivo che è stato riqualificato dallo studio di architettura Balletti e Sabbatini di Perugia.
Ala-Assoarchitetti | Committenza d'Architettura

Premio internazionale Dedalo Minosse: fino al 25 maggio aperte le iscrizioni...

Al via l’Undicesima Edizione del Premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza di Architettura organizzato da Ala-Assoarchitetti in collaborazione con la Regione Veneto. Quest’anno si privilegia la sostenibilità ambientale del progetto, dal trattamento della luce naturale, all’uso sostenibile delle risorse, dalla valorizzazione e conservazione del paesaggio all’uso di tecnologie e materiali innovativi.
Congresso Inu | Dibattito

Carmen Giannino: politiche pubbliche per le città

Carmen Giannino, coordinatrice della Community Inu Politiche pubbliche per le città, auspica l'intervento di azioni sinergiche raccordate a finalità di crescita, sinergie espresse dalle città, dalle reti urbane e dai soggetti che agiscono nei vari contesti sociali e produttivi.
Infrastrutture | Stantec

Ponti, binari e strutture di supporto per la linea ferroviaria di...

Il team di progettazione e costruzione Stantec è stato scelto per guidare il progetto di ampliamento delle linee ferroviarie di Chicago in seno al programma Red and Purple Modernization. Si tratta di una grande opera infrastrutturale da 2,1 miliardi di dollari, che include 3 km di binari sopraelevati, ponti e infrastrutture a supporto. Il progetto inizierà a breve e dovrebbe essere completato nel 2025.
Progetto digitale | Politecnica

Heritage Bim per il recupero di Villa Strozzi

Politecnica ha progettato il restauro di Villa Strozzi, edificio storico secentesco in provincia di Mantova. Questo è uno dei primi progetti, a livello nazionale, ad adottare l’Heritage Bim per il recupero del patrimonio storico esistente. Uno dei temi di maggiore importanza nei progetti di restauro è la capacità di integrare le diverse discipline specialistiche e per Politecnica, che fa dell’approccio integrato uno dei fondamenti del proprio modello di business, il Bim è lo strumento ideale per garantire la tutela del bene.