Home Ristrutturazioni

Ristrutturazioni

Edilizia Residenziale | Genova

Verde pensile in copertura: comfort ambientale ed efficienza energetica

Ripristinare la copertura mediante la realizzazione di un tetto verde. È questo il dettaglio costruttivo che ha contribuito a dare comfort interno e isolamento a quest’appartamento di Genova. La tipologia di verde scelta è stata quella intensiva per la copertura dell'edificio ed estensiva per la copertura dell'attico, scegliendo come stratigrafia quella proposta da Harpo Verde Pensile.
Città | Rigenerazione

Superbonus 110 di Gabetti Lab per quattro torri a Zingonia

Oggi Zingonia è un laboratorio sociale complesso: il 50% degli abitanti è straniero e il piano di rinascita può diventare un esempio per altri contesti difficili italiani. Aperto a giugno il cantiere di riqualificazione della prima torre a cura di Gabetti Lab ed Enel X. L’intervento di eco e sismabonus, riguarderà 4 torri (Rinascita, Oleandro, Barbara 1 e Barbara 2) e 150 famiglie. Gli interventi previsti sono: isolamento pareti verticali, isolamento sottotetto, isolamento primo solaio, correzione ponti termici e interventi di consolidamento sismico locali in facciata e in copertura.
Edilizia residenziale | Torino

Quadrato, il condominio della gioventù contemporanea

Rigenerazione urbana. Quadrato è un nuovo intervento di rigenerazione urbana nel cuore di Torino, recupero dell’antico convento di Sant’Agostino, tra via delle Orfane e via Santa Chiara, trasformato dal Gruppo Building in un condominio contemporaneo. Appartamenti pensati per una classe mobile, flessibile, creativa, anche per chi vive Torino a tempo determinato o per chi la visita per lavoro, turismo, eventi o tempo libero. Nel corso dei lavori di restauro sono emersi ritrovamenti archeologici di eccezionale consistenza.
Agenzia del Demanio | Recupero patrimonio storico

Trani: Palazzo Carcano torna a nuova vita

Rinasce il Palazzo storico di Trani, Palazzo Carcano, che diventerà sede degli uffici giudiziari. L'edificio rientra nel percorso di recupero di immobili e aree degradate da parte dell’Agenzia del Demanio. Un recupero storico e architettonico che ristabilisce l’equilibrio tra i capolavori della zona, Castello Svevo, Piazza Re Manfredi e la Cattedrale.
Edilizia residenziale | Residenza Cà delle Alzaie, Treviso

Obiettivo rigenerazione: là dove c’era una fabbrica tre piccoli edifici in...

Il nuovo complesso residenziale Cà delle Alzaie, progettato dallo studio Stefano Boeri Architetti, è stato costruito operando un’accurata selezione dei materiali per conseguire la più alta classificazione energetica, fra questi, i laterizi Wienerberger. Con il loro affaccio privilegiato sul fiume Sile, i tre edifici residenziali si articolano in tre corpi di fabbrica con sette piani fuori terra e una piastra parzialmente interrata che occulta alla vista il piano dei garage e al contempo conforma il livello superiore in un ampio spazio verde a servizio delle residenze.
Ristrutturazione | Colonnato nell’area del foro di Aquileia

Cantiere pilota per il Foro di Aquileia

Il Gruppo Deldossi, insieme con il team di lavoro, ha definito gli interventi da eseguire nell’area dell’antico foro romano di Aquileia. Dal punto di vista documentale e progettuale sono state prodotte tavole di aggiornamento in tempo reale condivise con il team, in modo da verificare scelte e risultati e documentare in maniera scientifica gli sviluppi del cantiere pilota
Recupero | Ponte di Oliero, Valbrenta, Vicenza

Calcestruzzi ad alte prestazioni: più durabilità, più sicurezza

Il ponte di Oliero è la prima applicazione in cui viene utilizzata una soluzione a base di microcalcestruzzi fibro-rinforzati, i.power Rigenera di Italcementi e Calcestruzzi, non solo per il rinforzo di spalle e pile, ma anche dell’impalcato. Questo approccio progettuale consente di mantenere lo schema statico della costruzione esistente, migliorandone la capacità portante e la durabilità.
Restauro conservativo | Facciate

Bonus facciate per le chiese di Zone e Gottolengo

Il bonus al 90% introdotto dalla legge di Bilancio 2020 ha favorito i lavori di rifacimento delle facciate esterne delle chiese dei Santi Pietro e Paolo di Gottolengo e di San Giovanni Battista di Zone: 4.500 mq di estensione per la prima e 2.600 mq per la seconda. Un intervento di grande respiro se si prendono in considerazione l’estensione delle pareti, comprensive anche dell’altitudine, alla quale arrivano sia le facciate sia la torre campanaria, e la tempistica di cinque mesi in cui l’impresa DelArs, del Gruppo Deldossi, ha condensato il lavoro per garantire i benefici economici garantiti dal bonus edilizio alla committenza.
Edilizia residenziale | Recupero a Rovigo

Rinnovo di una villa degli anni ’50, tra ristrutturazione e restauro

Il progetto di riqualificazione ha mantenuto alcuni elementi di forza dell’edificio: il laterizio a vista in facciata, alcune modanature decorative, la forma della copertura, la dimensione e la posizione delle forometrie. Sono stati invece realizzati un nuovo distributivo interno e l’aggiunta di un piccolo volume sovrapposto alla terrazza esistente.
Recupero | Ex Manifattura Tabacchi a Borgo Sacco

Strutture lignee per la green innovation factory

Innovazione e sostenibilità. Queste le parole chiave che hanno guidato il cantiere di recupero e rigenerazione della Manifattura Tabacchi di Rovereto trasformandola in un incubatore di startup per l’edilizia ecosostenibile, le energie rinnovabili e tecnologie per l’ambiente. L’intervento di recupero della Manifattura Tabacchi, nel suo complesso, procede in due direzioni parallele e integrate: da un lato il recupero delle preesistenze storiche vincolate della Manifattura, dall’altro, la costruzione di nuovi volumi produttivi.